1^-Il punto sui gironi messinesi: risultati, classifiche e marcatori

Gir.C: il San Fratello allunga, Sfarandina ko con un autogol. Frena l'Aquila. Gir.D: vincono Nuova Azzurra, Pro Mende e Duilia, Real Sud esagerato. Gir.E: sconfitta interna per il Giardini Naxos
02.03.2020 10:12 di MNP Redazione Twitter:    Vedi letture
Real Sud Nino Di Blasi
Real Sud Nino Di Blasi

Vittoria e allungo per il San Fratello. Il ritorno in campo dopo due settimane di pausa senza un importante svolta nel girone C con la capolista che si porta a +4 sulle inseguitrici. Netto 4-0 dei neroverdi che, con Marino, Drago, Carbonetto e Calabrese, regolano il Città di Galati.
Una sfortunata autorete di Conti Nibali, invece, condanna la Sfarandina contro il Furnari, ma mantiene comunque la seconda piazza in virtù del pari tra Aquila Bafia e Rodì Milici: sono proprio gli ospiti a passare in vantaggio con Aliberti, mentre l’1-1 finale lo sigla Castagnolo. Biancorossi raggiunti così dalla Futura Brolo, che piega 3-0 il Pro Tonnarella con le reti di Francesco Gullà, Paolo Gullà e Letizia. A chiudere la zona play-off c’è sempre il Città di Mistretta che, nell’unica vittoria esterna di giornata, si impone 2-0 sul campo dello Stefano Catania con Veneroso e Serio.
Gli amastratini tengono così a distanza (+6) la Nasitana, vittoriosa in casa contro la Treesse Brolo: nel primo tempo è il rigore di Praticò a sbloccare la gara, quindi raddoppia Fakkredine, accorciano gli ospiti con il rigore di Gaglio, ma Chillemi chiude i conti sul 3-1. Occasione sprecata, infine, per l’Umbertina che, in vantaggio con Fabio Buda, si fa raggiungere da Lo Castro, che firma l’1-1 per la Rosmarino e impedisce ai rossoneri di lasciare l’ultimo posto.

Girone C - 7^ giornata di ritorno
Furnari-Sfarandina 1-0
Aquila Bafia-Rodì Milici 1-1
Futura Brolo-Pro Tonnarella 3-0
Nasitana-Treesse Brolo 3-1
San Fratello-Città di Galati 4-0
Stefano Catania-Città di Mistretta 0-2
Umbertina-Rosmarino 1-1

CLASSIFICA: San Fratello 49, Sfarandina 45, Aquila Bafia 44, Futura Brolo 44, Città di Mistretta 39, Nasitana 33, Furnari 27, Città di Galati 24, Pro Tonnarella 18, Stefano Catania 18, Rodì Milici 17, Rosmarino 12, Treesse Brolo 9, Umbertina 8

Nel girone D non cambia nulla in vetta ed è sempre la Nuova Azzurra a guidare la classifica con quattro punti di vantaggio. I barcellonesi continuano la loro marcia battendo 3-1 la Juvenilia: doppio vantaggio nel primo tempo con Piccolo e Marcini, poi nella ripresa i rigori di Siano per gli ospiti e ancora di Marcini chiudono il match. Tris esterno per la Pro Mende che, con Torre (doppietta) e Cirino, passa a Letojanni superando 3-0 la Robur, mentre esulta in extremis la Duilia che, al 91’, piega il Casalvecchio: ospiti in vantaggio con Maggioloti, rimonta mamertina di Mandanici e De Mariano, quindi il nuovo pari su rigore di Chillemi, prima della seconda, decisiva, marcatura di Mandanici. I locali restano agganciati al secondo posto, jonici al quarto, ma si riducono a due i punti di vantaggio sul Real Sud, esagerato contro l’Or.Sa.: un largo 7-0 che non ammette repliche, con i gol di Trimarchi, Marco Scivolone (doppietta per entrambi), Brancato, Bonfiglio e Acquaviva.
Il Sant’Alessio fallisce ancora l’aggancio alla zona play-off e cede l’intera posta in palio nel derby con il Fiumedinisi; al vantaggio locale di Ardiri, gli ospiti rispondono con Olivero, ma ci pensa Orecchio a decidere la sfida realizzando il 2-1.
Infine, due importanti successi in ottica salvezza: 3-0 della Pgs Luce sul campo del Saponara, piegato da Mazzeo e Belfiore, autore di una doppietta, mentre il Monforte San Giorgio, pur a fatica, si impone in casa dell’Academy San Filippo: Torre porta avanti gli ospiti, Rotuletti pareggia, ma i neroverdi conquistano i tre punti grazie alla rete di Di Mento al 90’.

Girone D - 7^ giornata di ritorno
Fiumedinisi-Sant’Alessio 2-1
Nuova Azzurra-Juvenilia 3-1
Real Sud-Or.Sa. 7-0
Robur-Pro Mende 0-3
Saponara-Pgs Luce 0-3
Academy San Filippo-Monforte San Giorgio 1-2
Duilia-Casalvecchio Siculo 3-2

CLASSIFICA: Nuova Azzurra 47, Pro Mende 43, Duilia 43, Casalvecchio Siculo 37, Real Sud Nino Di Blasi 35, Sant’Alessio 32, Fiumedinisi 32, Or.Sa. Promosport 28, Monforte San Giorgio 26, Pgs Luce 24, Juvenilia 17, Robur 17, Saponara 16, Academy San Filippo 3

È sempre viva la lotta per il vertice del girone E. Il Belpasso Fc frena e il Calcio Belpasso si porta a -1. Solo un pari per 1-1 per la capolista sul campo del Militello Val di Catania: locali in vantaggio con Fisichella, ma gli ospiti strappano un punto con Di Mauro. Netto il successo del Calcio Belpasso, che travolge 5-0 lo Zafferana con Mazzola, Egitto, Nicolosi (doppietta) e Litteri. Stesso risultato per l’Aci Bonaccorsi che, grazie alle reti di D’Urso, Bonelli (doppietta per entrambi) e Mangano, supera il Pedara. Si ferma in casa, invece, il Giardini Naxos, battuto di misura dall’Atletico Mascalucia: lo 0-1 firmato Ingo permette agli etnei di lasciare la zona play-out.

Girone E - 7^ giornata di ritorno 
Aci Bonaccorsi-Pedara 5-0
Calcio Belpasso-Zafferana 5-0
Città di Catania-Rsc Riposto 1-5
Giardini Naxos-Atletico Mascalucia 0-1
Riposto Calcio-Mascalucia 0-2
Militello Val di Catania-Belpasso Fc 1-1
Leo Soccer-Castel di Judica 2-1

CLASSIFICA: Belpasso Fc 50, Calcio Belpasso 49, Aci Bonaccorsi 44, Rsc Riposto 43, Militello Val di Catania 42, Riposto Calcio 33, Giardini Naxos 28, Città di Catania 22, Mascalucia 19, Castel di Judica 17, Atletico Mascalucia 16, Zafferana 13, Olimpia Pedara 12, Leo Soccer 8