1^-Il Real Sud supera la Juvenilia nel festival del gol del Bonanno

Gara spettacolare che gli ospiti portano a casa per 4-3. Botta e risposta Zingale-Romeo, poi sale in cattedra Bonfiglio che realizza una tripletta (due reti su rigore) e tiene a distanza i locali
12.10.2019 15:01 di Elisagiusi Celestini   Vedi letture
1^-Il Real Sud supera la Juvenilia nel festival del gol del Bonanno

Sfida tra due squadre in cerca di riscatto. Al "Bonanno" si affrontano Juvenilia e Real Sud, reduci entrambi da una sconfitta nel turno precedenti. I padroni di casa di mister Cannaò, ko in casa della Pro Mende, cercano il riscatto interno per conquistare la prima vittoria stagionale e, almeno tra le mura amiche, dare seguito al pari dell'esordio. I biancoverdi di mister Peditto, invece, sono partiti con la bella vittoria sul campo dell'Academy San Filippo, ma la scorsa settimana sono stati sorpresi in casa dal Monforte. Uno stop inatteso che il Real Sud vorrà subito riscattare.

La cronaca
Primo tempo
: Parte subito forte la Juvenilia con un’occasione su punizione: pallone che arriva in area, deviato probabilmente da un tocco di mano che l'arbitro non sanziona, e Samuele Sanfilippo tenta la conclusione ma il tiro non inganna Tavilla. La gara scorre via senza azioni degne di nota, si susseguono solo lanci lunghi da una parte all'altra del campo che non producono gioco. Al 23' i padroni di casa passano in vantaggio: incursione di Zingale che fa partite un potente tiro e Tavilla non ha scampo. Passano due minuti e il Real Sud riequilibra subito la gara: Roberto Romeo, lasciato indisturbato in area, ha tutto il tempo di aggiustarsi il pallone e battere D'Amore per l'1-1. Al 31' ci prova ancora il Real Sud con Bonamonte: conclusione dal limite dell'area che non inquadra lo specchio della porta. Al termine di due minuti di recupero termina la prima frazione di gioco. Dopo il pareggio del Real Sud il match diventa statico e le azioni latitano non regalando ulteriori emozioni.

Secondo tempo: Al 48' occasione importante per il Real Sud: palla toccata in area con la mano da un giocatore della Juvenilia, ma per il direttore di gara non ci sono dubbi nel concedere il rigore. Dagli undici metri si presenta Bonfiglio che supera con un tiro preciso l'estremo difensore locale. Al 56' il Real Sud ha di nuovo l'occasione del gol: fallo in area di Costa su Scivolone e Vallelunga decreta il penalty. Dal dischetto ancora Bonfiglio è glaciale e sigla la doppietta personale portando la partita sull' 1-3. Al 71' la Juvenilia accorcia le distanze con una conclusione di Oteri che scavalca Tavilla. Il Real Sud però non demorde e all'80' si gode il grande gol di Bonfiglio che mette il risultato in cassaforte battendo un sorpreso D'Amore e firmando la propria personale tripletta. Al'86' la Juvenilia ancora in rete con un rigore battuto da Samuele Sanfilippo che accorcia nuovamente le distanze. Dopo sei minuti di recupero termina la gara al Bonanno. Partita rocambolesca caratterizzata dalle decisioni arbitrali e che alla fine vede primeggiare la squadra di Peditto che batte la Juvenilia a domicilio per 3-4.

Juvenilia-Real Sud 3-4
Marcatori
: 23’ pt Zingale (J), 25’ pt R. Romeo, 4' st e 12' st Bonfiglio (rig.), 26' st Oteri (J), 35' st Bonfiglio, 41' st S. Sanfilippo (J, rig.)

Juvenilia: A. D’Amore, Panetta, G. Sanfilippo, Grosso (20' st Siano), Costa, Di Mauro (20' st D’Agostino), E. D’Amore (27' st Manfrè), Gravina (15' st Donato), Fobert (17' st Oteri), Zingale, S. Sanfilippo. A disposizione: Cucinotta, Visalli, Lanza, Lombardo. Allenatore: Antonino Cannaò.

Real Sud: Tavilla, Guccione, Geraci, D’Angelo, Brancato, Bonamonte (40' st Filone), Acquaviva, Ciraolo, Bonfiglio, R. Romeo (46' st L. Curcio), Scivolone (29' st Fadiga). A disposizione: Messina, De Luca, Tringali, A. Romeo. Allenatore: Lorenzo Peditto.

Arbitro: Vallelunga di Palermo

Ammoniti: Fobert (J), Costa (J), Geraci (RS), Acquaviva (RS)