1^-L'Aquila Bafia supera l'Umbertina, il Merì spreca il doppio vantaggio

Nel gir.C, i biancorossi si impongono 3-2 in trasferta, mentre la squadra di Miceli si fa rimontare due reti dalla Sfarandina. Gir. D: sospesa per aggressione all'arbitro Or.Sa. Promosport-Nike Torino
10.01.2019 10:46 di MNP Redazione Twitter:   articolo letto 258 volte
Merì-Sfarandina
Merì-Sfarandina

Due recuperi e tanti gol nel girone C nel quale spicca l’affermazione esterna dell’Aquila Bafia, che passa a Castell’Umberto e rafforza la propria posizione in zona play-off. Succede tutto nella ripresa con il vantaggio dell’Umbertina realizzato da Maniaci, poi i biancorossi ribaltano il punteggio con Castagnolo e l’autorete di Musarra, quindi il pari locale di Scafidi ma ancora Castagnolo fissa il definitivo 2-3.
Pari con tanti rimpianti, invece, per il Merì che, in un quarto d’ora, si porta sul doppio vantaggio con Serraino e Scolaro, ma nella ripresa la Sfarandina agguanta il 2-2 con la doppietta di Naro.

12^ giornata
Merì-Sfarandina 2-2
Montagnareale-Treesse Brolo 1-2      
Nuova Rinascita Patti-Rodì Milici 5-0               
Pro Falcone-Nasitana 1-0    
Pro Tonnarella-Furnari 1-0      
San Basilio-Nuova Azzurra 0-2          
Umbertina-Aquila Bafia 2-3

CLASSIFICA: Nuova Rinascita, Pro Falcone 27, Nuova Azzurra 26, Aquila Bafia 24, Merì 22, Pro Tonnarella 21, Treesse Brolo 20, Sfarandina 18, Rodì Milici 12, San Basilio 10, Nasitana 9, Umbertina, Furnari 7, Montagnareale 4
*una gara in meno

Un autogol di Petralia decide il derby etneo tra Zafferana e Randazzo, con i padroni di casa che brindano al successo di misura e, rafforzando il quarto posto, accorciano su Città di Calatabiano e Atletico Messina, quest’ultimo distanza appena un punto. Il Randazzo, invece, resta a quota 11 e in piena zona play-out.
Si chiude in anticipo l’altro recupero tra Or.Sa. Promosport-Nike Torino Club, sospeso all’86’ sull’1-0 per i barcellonesi, a segno con Monforte. Poco dopo arriva il pari ospite, l’arbitro annulla per fuorigioco e, a questo punto, accerchiato e aggredito, decide di sospendere la sfida. Si attende ora la decisione del giudice sportivo che potrebbe assegnare la vittoria (3-0 a tavolino) alla formazione tirrenica.
Si giocherà mercoledì 16 il terzo match non disputato lo scorso week-end tra S.Domenica Vittoria e Duilia 81.

12^ giornata
Città di Calatabiano-Atletico Messina 1-1          
Juvenilia 1958-Monforte San Giorgio 0-1    
Or.Sa. Promosport-Nike Torino Club - Sospesa sull'1-0 all'86' per aggressione all'arbitro
S.Alessio-Valdinisi 0-1
S.Domenica Vittoria-Duilia 81 - Rinviata a mercoledì 16                
Saponara-Pro Mende 1-0           
Zafferana F.C.-Randazzo 1-0

CLASSIFICA: Valdinisi 36, Città di Calatabiano 26, Atletico Messina 22, Zafferana 21, S.Alessio 15, Pro Mende, Juvenilia, Monforte San Giorgio 14, Santa Domenica Vittoria*, Or.Sa. Promosport* 13, Saponara 12, Randazzo 11, Nike Torino Club* 9, Duilia 81* 8
*una gara in meno