1^-Pesanti sanzioni per Aquila, Nuova Azzurra e Pro Tonnarella

Quattro giornate al biancorosso Rizzo. Barcellonesi senza Marchetta (tre giornate),Marcini e Molino (due). Fermati anche i tonnarellesi Donato e Torre
11.04.2019 09:29 di MNP Redazione Twitter:    Vedi letture
Giuseppe Marcini
Giuseppe Marcini

Pesante stangata per la Nuova Azzurra che, dopo la sconfitta di Merì dell’ultima giornata, paga per il “contegno irriguardoso nei confronti dell’arbitro a fine gara” dei propri tesserati. I provvedimenti disciplinati colpiscono Carmelo Marchetta, fermato per tre giornate, Giuseppe Marcini e Luigi Molino, squalificati per due turni.

Tra le altre squadre in lotta per i playoff, quattro giornate ad Agostino Rizzo dell’Aquilaper gravi e ripetuti atti di violenza nei confronti di un avversario”; mentre stop di due settimane per Donato e Torre del Pro Tonnarella.

Gli squalificati:
Quattro giornate: Rizzo (Aquila)
Tre giornate: Marchetta (Nuova Azzurra)
Due giornate: Costantino (Furnari), Pisa (Valledolmo), Marcini, Molino (Nuova Azzurra), Donato, Torre (Pro Tonnarella)
Una giornata: Napoli (Duilia 81), Calderone (Furnari), Giuffrè (Futura Brolo), Libro (Juvenilia), Iorio (Merì), Basile (Monforte San Giorgio), Leone, Chiofalo (Pro Falcone), D’Angelo (Russo Sebastiano), Costanzo (Nuova Rinascita), Bertolone, Proietto (Randazzo)