1^-Segna sempre Sowe, l'Atletico Messina passa anche a Giardini Naxos

L'attaccante gambiano decisivo contro la Nike Torino che gioca praticamente tutta la partita con un uomo in meno per l'espulsione dopo pochi minuti di Panebianco
11.03.2019 19:03 di MNP Redazione Twitter:   articolo letto 216 volte
Bonanno in rovesciata
Bonanno in rovesciata

Tre punti d'oro ma l'Atletico Messina fatica per uscire vittorioso dalla sfida contro la Nike Torino. Senza Cucinotta, Marchese, Libro e Nicocia, il duo Caminiti-Naccari lancia nella mischia Sfameni e Cenci. Il match è fortemente influenzato da quanto accade al quinto minuto: Panebianco scalcia Bonanno a pochi metri dall'area di rigore, l'arbitro Manciagli estrae immediatamente il rosso e lascia i locali in dieci. La gara si innervosisce e a farne le spese sono soprattutto gli ospiti, che non riescono a mostrare il solito calcio spumeggiante. Ci prova dopo pochi minuti Pagliaro con una girata su lancio di Cenci, palla fuori misura. Unico brivido, di fatto, di una prima frazione di gioco carica di agonismo e senza spunti tecnici degni di nota.

Nella ripresa la gara si vivacizza. Ci prova prima la formazione di Giardini Naxos: Pagano serve Corica in area, che di sinistro va vicino al sorpasso. La risposta è di Cenci su assist di Calapaj: para d'istinto Ferrara. E' il preludio al gol che giunge al 60': De Tommasi mette un pallone perfetto da destra, Sowe di testa è preciso a firmare il settimo gol in altrettante partite. Il capitano Bonanno tenta la rovesciata poco dopo, fuori misura. Poi ci prova Lo Nostro con un bel tiro mancino dalla distanza. L'occasione più ghiotta per il raddoppio è sulla testa di Bonsignore che svetta in area ma trova Ferrara in tuffo a sbarrargli la strada. Il rasoterra di De Tommasi si spegne di poco sul fondo, poi Sowe ancora di testa non trova il bersaglio. La sfida si chiude con la seconda espulsione comminata a Pagano, che scatena le protesta della compagine jonica.

Nike Torino Club-Atletico Messina 0-1

Marcatore: 60’ Sowe
Nike Torino Club: Ferrara, Corrica, Panebianco, Costantino, Puglisi, Mazza, Zappalà (64’ Campagna), Aimi (89’ Garufi), Vecchio, Nassi, Pagano. All. Cerra
Atletico Messina: La Fauci, Lo Nostro, Insana (60' Gulletta), Sowe, Sfameni, Bonsignore, Cenci, Calapai, Pagliaro (83’ Napolitano), Bonanno (77’ Galletta), De Tommasi. All. Caminiti-Naccari 
 Arbitro: Manciagli di Acireale