VERSIONE MOBILE
 
 Lunedì 20 Febbraio 2017
LE CATEGORIE

1^-Villafranca, Amendolia: "Non potevamo iniziare meglio il girone di ritorno"

Il giovane attaccante, classe 1998, ha segnato una doppietta nell'importante successo esterno sul campo dello Sporting Club Messina
11.01.2017 10:14 di MNP Redazione Twitter:   articolo letto 316 volte
Fonte: Francesco Morabito
1^-Villafranca, Amendolia: "Non potevamo iniziare meglio il girone di ritorno"

Succede l’impensabile nella prima giornata di ritorno tra lo Sporting Club Messina e Città di Villafranca, con la vittoria dei tirreni che, al “Bonanno”, si sono imposti 1-4. Grande protagonista della vittoria della squadra di mister Mancuso è stato l’attaccante, classe ’98, Ivan Amendolia, autore di una doppietta e di un rigore procurato. Cresciuto fin da piccolo nelle giovanili del Villafranca, Amendolia è un giocatore molto rapido e capace di battere per ben due volte Boncordo, con due prodezze dalla distanza.
“I nostri avversari ci hanno messo subito in difficoltà, infatti, siamo andati sotto nel risultato. Siamo stati molto bravi a reagire allo svantaggio, riuscendo a ribaltare il risultato”, ha commentato il giovane biancoverde, che ha aggiunto: “Vittoria fondamentale per la nostra salvezza, soprattutto con questo freddo non era semplice e in questo campo così difficile. Non potevamo iniziare meglio il girone di ritorno, poiché con questa vittoria ci allontaniamo dall’ultimo posto, portandoci a 7 punti in classifica.”
Siete una squadra molto giovane e determinata, è questo il giusto mix per raggiungere la salvezza? “Siamo una squadra piena di’’98 e ‘99 per questo ringraziamo mister Mancuso che, giorno dopo giorno, ci incita a fare sempre meglio . Continuando così - ha concluso - riusciremo a raggiungere il nostro obiettivo”.
 


Altre notizie - Le categorie
Altre notizie
 

GIRONE I: POKER DELLA SICULA LEONZIO, IL GELA AGGANCIA IL RENDE

Girone I: poker della Sicula Leonzio, il Gela aggancia il RendeAltra prova di forza della Sicula Leonzio che continua a collezionare successi e, con il 4-1 rifilato alla Sarnese, si conferma in vetta con 52 punti, +2 sulla Cavese e quattro lunghezze sull’Igea Virtus. I bianconeri conquistano la nona vittoria consecutiva con le reti ...

I RISULTATI DEL WEEK-END

I risultati del week-endQueste le squadre messinesi che scenderanno in campo nel weekend per disputare impegni ufficiali: LEGA PRO – Sabato...

ACR: UN DESERTO DA COLMARE. REGOLE, CHIAREZZA E RISPETTO DEI RUOLI

Acr: un deserto da colmare. Regole, chiarezza e rispetto dei ruoliMessina...perché proprio Messina? Franco Proto è diretto quando risponde: “E' un fatto di cuore e...

FOGGIA SHOW, MATERA AL TAPPETO. LECCE OK A REGGIO. FLOP CATANIA

Foggia show, Matera al tappeto. Lecce ok a Reggio. Flop CataniaIl Foggia strapazza il Matera e ottiene i tre punti nel match più importante di giornata. Allo Zaccheria è un...

CATANIA, POZZEBON: “RICONOSCENTE AL MESSINA. SE FACCIO GOL…”

Catania, Pozzebon: “Riconoscente al Messina. Se faccio gol…”All’85’ di Catania-Taranto una super parata d’istinto di Maurantonio ha negato il gol del successo a Demiro...
 
Lecce 55
 
Foggia 53
 
Matera 49
 
Juve Stabia 48
 
Virtus Francavilla 45
 
Cosenza 38
 
Unicusano Fondi 38*
 
Fidelis Andria 37
 
Catania 36*
 
Casertana 36*
 
Siracusa 35
 
Paganese 30
 
Monopoli 29
 
Messina 27
 
Taranto 25
 
Catanzaro 24
 
Akragas 24
 
Reggina 23
 
Vibonese 19
 
Melfi 17*
Penalizzazioni
 
Casertana -2
 
Catania -7
 
Melfi -1
 
Unicusano Fondi -1

   Messina Nel Pallone Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI