1^-Villafranca, Amendolia: "Non potevamo iniziare meglio il girone di ritorno"

Il giovane attaccante, classe 1998, ha segnato una doppietta nell'importante successo esterno sul campo dello Sporting Club Messina
 di MNP Redazione Twitter:   articolo letto 330 volte
Fonte: Francesco Morabito
1^-Villafranca, Amendolia: "Non potevamo iniziare meglio il girone di ritorno"

Succede l’impensabile nella prima giornata di ritorno tra lo Sporting Club Messina e Città di Villafranca, con la vittoria dei tirreni che, al “Bonanno”, si sono imposti 1-4. Grande protagonista della vittoria della squadra di mister Mancuso è stato l’attaccante, classe ’98, Ivan Amendolia, autore di una doppietta e di un rigore procurato. Cresciuto fin da piccolo nelle giovanili del Villafranca, Amendolia è un giocatore molto rapido e capace di battere per ben due volte Boncordo, con due prodezze dalla distanza.
“I nostri avversari ci hanno messo subito in difficoltà, infatti, siamo andati sotto nel risultato. Siamo stati molto bravi a reagire allo svantaggio, riuscendo a ribaltare il risultato”, ha commentato il giovane biancoverde, che ha aggiunto: “Vittoria fondamentale per la nostra salvezza, soprattutto con questo freddo non era semplice e in questo campo così difficile. Non potevamo iniziare meglio il girone di ritorno, poiché con questa vittoria ci allontaniamo dall’ultimo posto, portandoci a 7 punti in classifica.”
Siete una squadra molto giovane e determinata, è questo il giusto mix per raggiungere la salvezza? “Siamo una squadra piena di’’98 e ‘99 per questo ringraziamo mister Mancuso che, giorno dopo giorno, ci incita a fare sempre meglio . Continuando così - ha concluso - riusciremo a raggiungere il nostro obiettivo”.