2^-Accolto il reclamo dell’Alcara: da ripetere la gara con il Real Merì

Provvedimento adottato nonostante i meriensi siano in procinto di ritirarsi dal campionato. 12 calciatori squalificati per una giornata
11.01.2018 11:21 di MNP Redazione Twitter:   articolo letto 406 volte
Renato Rakipi (Alcara)
Renato Rakipi (Alcara)

Il Giudice sportivo accoglie il reclamo dell’Alcara in relazione alla gara persa 2-0 un mese fa in casa del Real Merì, disponendo la ripetizione della stessa. Lo scorso 10 dicembre l’arbitro aveva impedito la partecipazione alla partita del calciatore Renato Rakipi adducendo la non regolarità del documento di riconoscimento, in quanto scaduto. Il reclamo va accolto perché il documento presentato non avrebbe impedito all'arbitro la certa identificazione di Rakipi, sola condizione necessaria e sufficiente per consentirgli di prendere parte alla gara. Il rifiuto posto dall'arbitro ha determinato, conseguentemente, la mancata regolarità della gara.

Una decisione corretta, ma che appare paradossale in relazione all’attuale situazione della società meriense che non ha disputato l’ultima gara contro la Pgs Luce ed è in procinto di ritirarsi dal campionato.

I provvedimenti disciplinari:
Una gara: Di Natale (Atletico Francavilla), Riccina (Nike Club Giardini), Galia (Juvenilia), Sturiale, Cardone (Antillese), Giunta, Gangemi (Calcio Saponarese), Puglisi, Saccà (Città di Roccalumera), Peditto, Vasta (FaSport), Genovese (Rosmarino)