2^-Arkon Savoca, obiettivo play-off ma senza pressioni

Il presidente del club biancoazzurro Massimo Santoro: "Vogliamo migliorarci ma divertendoci". "I nuovi si sono ambientati bene", ha dichiarato il capitano Nico Rovito.Domenica esordio con il Cus Unime
18.10.2019 16:04 di MNP Redazione Twitter:    Vedi letture
Fonte: Akron Savoca
2^-Arkon Savoca, obiettivo play-off ma senza pressioni

Scalpita l’Arkon Savoca che, costretto dal calendario a posticipare il debutto stagionale, domenica inaugurerà il proprio campionato ospitando il Cus Unime.

La società del presidente Massimo Santoro si presenta ai nastri di partenza del girone C con uno spirito diverso rispetto a un anno fa: “Collaborazione, amicizia e divertimento, che l’anno scorso non c’è stato. Puntavamo in alto, ora invece pensiamo ora soprattutto a divertirci insieme, poi quello che verrà ci prenderemo”. Vola basso il massimo dirigente, intervistato per il canale ufficiale del club jonico, ma un sogno c’è: “Speriamo almeno di arrivare ai play-off e, magari, in un esito più fortunato rispetto al passato. Lo scorso anno è stato strano, eravamo considerati tra i favoriti e, invece, è stato un anno di transizione e non siamo arrivati al traguardo finale. Ora speriamo di fare meglio divertendoci”.

A guidare la squadra ci sarà il duo tecnico Giuseppe Mancuso e Giancarlo De Clò (responsabile dell'area tecnica e allenatore), ma in campo i biancoazzurri, rinnovati nell’organico, saranno capitanati da Nico Rovito: “Ci sono diversi nuovi ragazzi che si sono ambientati bene. Cercheremo di migliorarci rispetto allo scorso anno, ma senza pretendere troppo”.

Più sicuro, infine, il bomber della squadra, Carmelo De Luca, autore di ben 20 reti: “Le sensazioni sono positive e anche i nuovi si sono inseriti bene. Spero di migliorare il mio bottino e di fare un buon campionato. Vogliamo migliorare la posizione dello scorso anno e puntare almeno ai playoff, ma il giudice unico sarà il campo”.