2^-Città di Roccalumera ai play-off senza Leo. Torrenovese: out Sgrò

In Prima categoria un turno di squalifica per Calapaj e Cucinotta dell'Atletico Messina
 di MNP Redazione Twitter:   articolo letto 361 volte
Emanuele Leo (Roccalumera)
Emanuele Leo (Roccalumera)

Nessuna sanzione per Or.Sa. e Atletico Fiumefreddo che, domenica (campo ancora da stabilire), si affronteranno nello spareggio promozione tra le vincenti dei play-off dei gironi C e D di Prima categoria. Organici al completo per barcellonesi ed etnei che hanno avuto, rispettivamente, sulla Pro Mende e sull’Atletico Messina. Biancoazzurri che, invece, nel prossimo campionato, dovranno fare a meno per un turno di Cucinotta e Calapaj.

I provvedimenti disciplinari:
Una gara: Cucinotta, Calapaj (Atletico Messina).

In Seconda categoria, invece, il Città di Roccalumera, dopo la sconfitta ai rigori nello spareggio per il primo posto contro il Milazzo Academy, perde per un turno Leo, che salterà il play-off contro il Real Merì. Nel girone C, stessa sanzione per Sgrò della Torrenovese che, dopo la semifinale contro il Ficarra, non ci sarà nell’ultima decisiva sfida in casa del Pettineo.

I provvedimenti disciplinari:
Una gara: Leo (Città di Roccalumera), Piccolo (Milazzo Academy San Pietro), Sgrò (Torrenovese)

ALLENATORI
Squalifica fino al 31 maggio a Carmelo Campailla (Città di Roccalumera) “per contegno irriguardoso nei confronti dell'arbitro”.