2^-Fondachelli, Munafò: "Squadra giovane ma con grande cuore"

Il tecnico della formazione tirrenica che ha espugnato il "Bonanno" elogia la prestazione dei suoi ragazzi, vittoriosi in rimonta sulla Juvenilia
 di MNP Redazione Twitter:   articolo letto 789 volte
Fonte: Elisagiusi Celestini
L'esultanza del Fondachelli
L'esultanza del Fondachelli

Lo scorso week-end è iniziato anche il campionato di Seconda categoria 2017/2018 e la prima giornata del girone C ha regalato i primi tre punti al Fondachelli, che, al “Bonanno”, ha avuto la meglio in rimonta sulla Juvenilia.

Dopo il vantaggio messinese di Naccari, nella ripresa la formazione ospite di mister Salvatore Munafò ha ribaltato il risultato mettendo la palla in rete per ben tre volte con Biscari, Maiore e, nel finale, con Parmaliana“Questa squadra è molto giovane, formata in maggioranza da ragazzi del ‘96 e ‘97' che, quindi, si approcciano alla gara un po’ timorosi e, inoltre, ci sono tanti giocatori nuovi e alcuni schemi ancora non sono molto collaudati”. Ci vorrà ancora un po’ di tempo, ma mister Munafò è soddisfatto della prestazione dei suoi ragazzi: “Hanno un grande cuore che, nel secondo tempo, è venuto fuori, permettendoci di ribaltare il risultato”.

Sulla stagione, appena iniziata, il Fondachelli non si pone particolari obiettivi, ma – ha concluso il tecnico – “le nostre aspettative sono quelle di far crescere i nostri ragazzi e di affrontare tutte le partite cercando di raccogliere quanto di buono costruiamo durante la settimana”.