2^-Il Riviera Nord batte il Furci e si prende i primi tre punti

Finisce 2-1 al "Bonanno": Doddis e Tavilla vanno a segno nel primo tempo, poi gli ospiti accorciano nella ripresa con Costa
21.10.2019 17:07 di MNP Redazione Twitter:    Vedi letture
2^-Il Riviera Nord batte il Furci e si prende i primi tre punti

Buona la seconda per la matricola Riviera Nord, chiamata a riscattare la falsa partenza del primo turno e che riesce a sbloccarsi in campionato battendo 2-1 il Furci. Gara dai due volti, con il primo tempo di marca biancorossa: i locali aggrediscono subito i giallorossi, prendono il predominio a centrocampo, mentre gli ospiti escono fuori soprattutto nella ripresa. 
Il match inizia con le occasioni dei padroni di casa di Doddis, Aricò e Tavilla e, già al 9'  passano con un sinistro perfetto di Doddis che, su punizione, sorprende Lundi per il vantaggio.
Il Furci pian piano si riorganizza e con abili ripartenze comincia a pungere: su una di queste va in gol con Costa ma l'arbitro annulla per fuorigioco. Al 30' sempre su punizione Doddis mette in difficoltà il portiere che non trattiene, quindi sulla respinta il più rapido è Tavilla che raddoppia.

Nella ripresa il Furci parte subito forte e spinge molto: il Rivera Nord non riesce a mantenere il ritmo e subisce la pressione ospite. Al 16' il meritato gol di Costa che, sul filo del fuorigioco, beffa la difesa e trafigge Giordano.
Gara riaperta e jonici più determinati nella ricerca del pari. Escono per infortunio Femminò, Tavilla e Santoro e in contropiede i messinesi avrebbero la possibilità di chiudere la gara ma, prima, Romano, poi Aliotta non trovano il varco giusto. Il Furci spinge ma i vari Carpillo, Cutroneo e lo stesso Marvin Costa non riescono a siglare il 2-2. L’ultima occasione capita al 90'  ancora al centravanti giallorosso che non trova l’angolo giusto e il suo colpo di testa viene respinto da Giordano. Il pressing ospite nella ripresa non porta dunque i frutti sperati, con i giallorossi che recriminano anche per un rigore negato a Di Nuzzo nel primo tempo e un gol annullato a Carpillo per un fuorigioco dubbio.
Il Riviera Nord capitalizza al massimo le proprie occasioni, si prende i tre punti contro un Furci che, invece, è entrato in partita tardi, non riuscendo così a dare seguito al successo dell'esordio.
Nel prossimo turno i biancorossi di mister Romano faranno visita alla Saponarese, mentre i giallorossi del tecnico Gulotta ospiteranno il Real Gazzi.