2^-La Saponarese getta via due punti: da 0-3 a 3-3 con il Real Gazzi

Grande rimonta della squadra messinese che, con Foti (doppietta) e Bagnato, pareggia il triplo vantaggio ospite siglato da Fleres, Bertino e Giorgianni
04.11.2019 17:14 di MNP Redazione Twitter:    Vedi letture
Saponarese
Saponarese

Da un lato un'occasione fallita dalla Saponarese, dall'altro una vera impresa per il Real Gazzi: gol, spettacolo e anche tanto nervosismo al "Garde Sport" di Mili Marina, dove i tirrenici sprecano il triplo vantaggio e si fanno raggiungere nel finale dalla formazione locale che agguanta il 3-3 e strappa un punto insperato.
Mister Midiri deve cambiare schieramento poco prima della gara per il forfait del capitano Salvo Giunta e di Marco Gangemi, che accusano dei fastidi durante il riscaldamento. Vanno in campo Pino trai i pali, Pagliarin, Pergolizzi e Nastasi in difesa, Mavilia, Bertino, Fleres e il giovane Sebastiano Giunta sulla mediana con Brigandì a supporto di Milici e Doddis.

Partita condizionata dal forte vento che soffia a Mili e la manovra di entrambe le squadre ne risente. Ci pensa Nico Fleres a trasformare un calcio piazzato dai 25 metri, regalando il vantaggio alla Saponarese con una conclusione che non lascia scampo al portiere di casa. E' il gol che decide la prima frazione, chiusa con poche emozioni e gli ospiti che cercano di fare gioco, spingendosi in avanti. 

A inizio ripresa mister Midiri prova a dare maggiore peso in attacco e manda in campo Peppe Giorgianni, al rientro dopo l'infortunio. Le due squadre, grazie a un vento meno intenso, cominciano a giocare e ne approfitta proprio la Saponarese. Tocca a Nicolò Bertino, con un bel tiro a giro dal limite, siglare il raddoppio e, poco dopo, ci pensa il neo entrato Giorgianni a firmare il tris che virtualmente chiude il match. Un'illusione, perchè l'ampio vantaggio rilassa troppo i tirrenici, che staccano la spina e permettono, tra l'80' e il 93', di di farsi rimontare sprecando in malo modo quanto fatto. Il Real Gazzi, infatti, accorcia con un tiro da fuori di Foti, che riaccende le speranze locali e quando Bagnato realizza il 2-3 con un'altra conclusione dalla distanza, i locali ci credono. E così, in pieno recupero, ancora Foti risolve una mischia in area e regala il pari ai suoi, lasciando l'amaro in bocca alla Saponarese, che non sfrutta la possibilità di allungare in vetta.

I biancoazzurri restano primi con 10 punti e tre di vantaggio su ben sei squadre a quota 7, tra cui il Don Peppino Cutropia, prossimo avversario. Il Real Gazzi, invece, sale a 4 punti, come l'Inter Club Lipari, che affronterà domenica in trasferta.