2^-Pgs Luce, netta affermazione per 4-1 contro la Stefano Catania

Seconda vittoria casalinga consecutiva per i bianco blu. Vittoria meritata e giocata in maniera impeccabile da Occhino e compagni. Prossimo appuntamento domenica in casa del Tortorici
05.11.2018 16:18 di MNP Redazione Twitter:   articolo letto 474 volte
Fonte: Pgs Luce
Gabriele Zingale
Gabriele Zingale

Terza giornata di campionato per la Pgs Luce che di fronte al pubblico amico del "Despar Stadium" affronta la Stefano Catania
Gli addetti ai lavori si aspettavano una prova di forza e d'orgoglio dopo lo stop di Saponara e la squadra bianco blu non ha tradito le aspettative.
La squadra peloritana è schierata in campo da mister Liotta con un 4-4-2 che per lunghi tratti si rivela un 4-2-4 in fase offensiva. 

La partita si mette subito bene per la compagine del presidente Caratozzolo. Al 5' Marcello Mangano conquista una punizione sulla fascia: Occhino scodella in mezzo per la testa di Giovanni Mangano che insacca il vantaggio locale. L'immediato 1-0 mette le ali al duo Zingale-Mangano Alessandro che in pochi minuti creano almeno altre quattro palle gol. Solamente al 42' arriva il raddoppio con Gabriele Zingale, che da solo si beve tutta la difesa ospite e segna una rete da applausi. 

Nel secondo tempo, la Stefano Catania crea la prima azione pericolosa ma continua il monologo Pgs con Zingale, Mazzeo e Alessandro Mangano che bombardano la porta avversaria. 
Il tris nasce da un perfetto contropiede di Zingale che entra in area, serve l'assist ad Occhino che insacca alle spalle del portiere ospite. 
Al 90' disattenzione difensiva della Pgs che concede il gol della bandiera agli ospiti con Genovese. Subito dopo, arriva il poker con il neo entrato Zagarella che intercetta il pallone a centrocampo, triangola con Zingale e conclude in rete. 
Si conclude la gara sul risultato di 4-1 per la Pgs Luce sulla Stefano Catania. Prossimo appuntamento domenica 11 in casa del Tortorici.