2^-Provinciale, Giliberto: "Abbiamo vinto con una prova maiuscola"

I rossoneri hanno conquistato la seconda vittoria consecutiva superando 4-3 la capolista Saponarese: gol di Najack, Aloisi, Dell'Acqua e sigillo finale di Santino Sturniolo
20.01.2020 16:27 di Elisagiusi Celestini   Vedi letture
2^-Provinciale, Giliberto: "Abbiamo vinto con una prova maiuscola"

Colpo grosso del Provinciale che al "Bonanno" è riuscito a superare 4-3, in extremis e dopo una combattuta gara, la Saponarese che attualmente detiene il primato del girone C di Seconda categoria.

Il match, particolarmente agguerrito, è stato risolto da Santino Sturniolo che al 94', servito da una punizione di Impallomeni, è riuscito a chiudere definitivamente la gara che fino a quel momento si era bloccata sul 3-3. Sturniolo ha voluto dedicare la marcatura al compagno di squadra e amico Sergio Barbaro, colpito in settimana dal lutto per la perdita del padre.

"L'intera squadra è vicina alla famiglia Barbaro - ha commentato il mister peloritano Marcello Giliberto -. Con la prova maiuscola dei miei giocatori, come quella del ritrovato Antonino Sturniolo, che è stato fino ad ora fuori dal campo per guai fisici, e degli ultimi innesti tra cui Aloisi, Di Natale, Davide Sturiale, Santapaola, Calderone e del già collaudato Velardi, siamo riusciti ad avere la spinta giusta per raggiungere la vittoria".

Oltre ai tre punti questa importante affermazione interna ha portato anche soddisfazioni e buonumore in casa rossonera, in attesa di tempi migliori: "Festeggiamo i primi gol di Najack e di Dell'Acqua, il più piccolo del gruppo. Aspettiamo il ritorno di Sergio Barbaro e degli infortunati Allone, Alessandro Sturiale e dell'under Cerra, vittima di un brutto infortunio alla spalla contro il Furci e che lo terrà lontano dal terreno di gioco per circa un mese".