2^-Riviera Nord, un punto con tanti rimpianti: 1-1 con l'Inter Club Lipari

Gli eoliani passano in vantaggio con Licari, poi i locali pareggiano con Coulibaly e colpiscono anche tre pali con Coppola e Aricò
04.11.2019 16:23 di MNP Redazione Twitter:    Vedi letture
Riviera Nord
Riviera Nord

Finisce in parità una partita che lascia un po' di amaro e qualche rimpianto al Riviera Nord che, al "Bonanno", impatta 1-1 contro l'Inter Club Lipari.

Parte subito bene la formazione eoliana, che spinge e prende il controllo del centrocampo, dimostandosi sempre puntuale nelle chiusure e sulle seconde palle. Al 13’ arriva il meritato vantaggio ospite: un lancio dalla trequarti sorprende, ancora una volta, la difesa biancorossa e Licari può battere Giordano siglando lo 0-1. Sarà, comunque, l’unico tiro insidioso verso la porta locale. Puniti alla prima occasione, i padroni di casa cominciamo a macinare gioco e prima Coppola e poi Aricò ci provano ma sarà ancora un under, questa volta Idris Coulibaly al 34', sugli sviluppi di un angolo, a battere di tacco il portiere ospite. Il pareggio restituisce fiducia, migliora il gioco ma sono poche le occasioni da rete: si chiude così la prima frazione con le squadre che rientrano negli spogliatoi sull'1-1.

Nella ripresa il ritmo cala molto, ma le poche occasioni sono di marca biancorossa. Tavilla, un soffio in ritardo sulla punizione di Doddis, non riesce a deviare da pochi passi, mentre Aricò, su punizione, coglie il palo con il portiere praticamente immobile. L'Inter Club Lipari non riesce più a costruire, si vede poco in avanti e prova a colpire solo in contropiede ma non arriva mai ad impensierire Giordano. Il Riviera, invece, si affida a un'altra punizione dal limite dell’area per un fallo su Romano e Aricò e lo stesso giocatore coglie un altro palo, ma sulla respinta nessuno è lesto a ribattere in rete. Ancora sfortunata la squadra messinese.
Nel finale incertezza di Santoro che, per evitare guai peggiori, è costretto a trattenere la punta avversaria lanciata a rete: rosso diretto e Riviera che chiude in dieci, ma non c'è più tempo e il triplice fischio sancisce il definitivo 1-1. 

Un punto a testa ma tanti rimpianti per il Riviera Nord: gara sfortunata e condizionata da ben tre legni. Le due squadre fanno un piccolo passo in classifica, salgono entrambe e quota 4 e nel prossimo turno i biancorossi saranno impegnati ancora in casa contro il Provinciale, mentre gli eoliani ospiteranno il Real Gazzi.