3^-Griglia playoff da definire. Scontri diretti a Pagliara e Roccalumera

La capolista, già promossa, ospita il Francavilla, mentre i biancazzurri di Sterrantino attendono l'Antillese. Impegni alla portata per Riviera e Aldisio. Sportiamo con l'Olivarella. C'è Virtus-Pompei
12.04.2019 19:41 di Antonio Billè Twitter:    Vedi letture
Antillese
Antillese

Con l’Atletico Pagliara che ha già festeggiato la promozione, il campionato di Terza Categoria deve ancora stabilire la griglia playoff con cinque squadre racchiuse in appena cinque punti e in lotta anche in virtù dei tanti scontri diretti ancora in programma.

Chi si gioca le ultime chance per agguantare gli spareggi è il Città di Francavilla che domenica prenderà parte alla festa di Pagliara senza però gli squalificati Boemi (tre giornate “Per contegno minaccioso nei confronti di un avversario nonché per avergli rivolto una espressione di intolleranza razziale”) e Tosto. Il Città di Roccalumera, invece, dovrà difendere il secondo posto nello scontro diretto con l’Antillese che insegue a un punto di distanza. Gialloblù privi di Ciatto, fermato per quattro giornate perché “Espulso per doppia ammonizione, assumeva contegno offensivo ed irriguardoso nei confronti dell'arbitro. A fine gara lo attendeva fuori dal terreno di gioco, reiterando il contegno offensivo”.

Al terzo posto, con l’Antillese, c’è anche il Riviera Nord che al Bonanno dell’Annunziata affronta un match che appare alla portata contro il Rometta penultimo e che nello scorso turno ha ritrovato un successo che mancava da 12 gare. Biancorossi che dovranno fare a meno di Barry e Caruso. L’Atletico Aldisio, per chiudere il quadro delle formazioni impegnate nella lotta playoff, torna al Comunale di Itala per ospitare l’Sc Sicilia che non potrà contare su Vittorio Billè.

Ultima gara interna della stagione per lo Sportiamo Villafranca, una delle realtà più interessanti della categoria, che domenica alle 11,00 ospiterà l’Olivarella per rafforzare il proprio piazzamento in cima alla seconda parte della classifica. Chiude il quadro la sfida tra Virtus Rometta e Pompei, con i tirrenici che cercano il successo dopo due sconfitte consecutive.

Il Giudice Sportivo, intanto, ha omologato lo 0-3 maturato sul campo nella sfida Atletico Aldisio-Virtus Rometta. I messinesi avevano chiesto l’assegnazione della vittoria a tavolino per le presunte posizioni irregolari di Biagio Lisa e Domenico Costa, ma la LND ha confermato i corretti tesseramenti dei due calciatori virtussini.

Definita anche lo data del recupero di Rometta-Pompei: la gara non disputata lo scorso 17 marzo, si giocherà il 5 maggio alle 14,30 al Filari di Rometta.

La ventunesima giornata (domenica alle 16,00):
Atletico Aldisio-Sc Sicilia
Atletico Pagliara-Città di Francavilla
Città di Roccalumera-Antillese
Riviera Nord-Rometta (Annunziata)
Sportiamo Villafranca-Olivarella (ore 11)
Virtus Rometta-Pompei (ore 15.30)