3^-Il Città di Roccalumera si ferma: la decisione del presidente Sterrantino

La società jonica, dopo cinque anni, non si iscriverà né al campionato né alle attività giovanili
19.09.2019 16:21 di MNP Redazione Twitter:    Vedi letture
3^-Il Città di Roccalumera si ferma: la decisione del presidente Sterrantino

L’annuncio è di quelli che non si vorrebbe mai leggere o che un presidente non vorrebbe mai fare, ma l’avventura del Città di Roccalumera si ferma qui. Un breve post, pieno di delusione e rammarico, del presidente biancoazzurro Antonio Sterrantino ha scritto la parola fine all’esperienza dei biancoazzurri jonici sui campi di calcio della nostra provincia.

Ogni anno, di questi tempi, eravamo in fibrillazione per i preparativi e per iniziare la nuova stagione e, anche se ancora qualcuno mi ha chiamato, dopo cinque anni bellissimi, con tante belle soddisfazioni, il Città di Roccalumera lascia non partecipando a nessun tipo di manifestazione”.
Così il massimo dirigente ha annunciato lo stop delle attività, non iscrivendo la squadra sia al prossimo campionato di Terza categoria sia alle varie competizioni giovanili: “Non voglio aggiungere altro, ma un ultimo saluto lo vorrei fare al mister Carmelo Brigandì”, il pensiero finale di Antonio Sterrantino che, negli ultimi anni, pur tra alti e bassi, tra una promozione e una retrocessione, è riuscito probabilmente a esprimere e mostrare gli aspetti positivi del calcio di provincia.