3^-Il Real Rocchenere torna in pista e annuncia i primi colpi

La nuova società jonica del presidente Sergio Allegra Garufi sta programmando il prossimo campionato e annunciato l'ingaggio del portiere Lombardo. Previsti a breve ulteriori rinforzi
18.07.2019 11:09 di MNP Redazione Twitter:    Vedi letture
Matteo Lombardo
Matteo Lombardo

Ai nastri di partenza della stagione 2019/2020 della Terza Categoria messinese, si registra un lieto ritorno: si tratta della compagine dell'Asd Real Rocchenere.

Il nuovo sodalizio, capeggiato dal presidente Sergio Allegra Garufi coadiuvato da Ignazio Garufi, Theo Di Blasi e Salvatore Garufi, ha deciso di far rinascere la passione sportiva nella cittadina jonica, a 16 anni dall'ultima apparizione nei campionati dilettantistici della storica squadra del Rocchenere.

La gestione tecnica della squadra è stata affidata al mister Giancarlo Miuccio, stimato professionista e allenatore di Base Uefa B con esperienze calcistiche in realtà quali Jonica, S.Alessio e Valdinisi. La società ha deciso di puntare forte sul gruppo di giocatori di Rocchenere con qualche opportuno innesto "da fuori" per rendere la squadra più competitiva. 

Filtrano già alcune indiscrezioni sui possibili calciatori che aderiranno al progetto: già annunciato il tesseramento del portiere Matteo Lombardo, di comprovata esperienza e che vanta un curriculum di tutto rispetto vista la militanza in diverse squadre tra cui Jonica, Robur e S.Alessio, ma dovrebbero legarsi al club anche il forte esterno offensivo Simone Carnabuci, il roccioso difensore Carmine Chillemi, il guizzante terzino Giovanni Carnabuci e il talentuoso esterno offesivo Anthony Omettere.

Il ds Salvatore Garufi è all'opera per completare la rosa e allestire una squadra adeguata per competere con le migliori della categoria.