Acquedolcese, confermati Davide Di Martino ed Emanuele Caroniti

L'estremo difensore classe 1994 ha deciso di restare in biancoverde: "Società di grandi prospettive". Seconda stagione anche per l'esterno classe 1998: "Motivo di orgoglio"
05.08.2018 17:51 di MNP Redazione Twitter:   articolo letto 240 volte
Fonte: Polisportiva Acquedolcese
Acquedolcese, confermati Davide Di Martino ed Emanuele Caroniti

La Polisportiva Acquedolcese ha ufficializzato di di aver raggiunto l'accordo con Davide Di Martino.

Il portiere, classe 1994, continuerà la sua esperienza biancoverde. Dotato di grandissimi riflessi, Di Martino ha saputo farsi apprezzare da tutta la tifoseria, dalla dirigenza e in particolar modo dal nuovo preparatore dei portieri, Maurizio Torre, che, dopo aver avuto modo di constatarne le qualità la scorsa stagione, ha voluto fortemente che fosse riconfermato. 
Di Martino ha militato nelle file di Cus Palermo e di Mussomeli, entrambe formazioni di Eccellenza, prima di arrivare alla Polisportiva lo scorso campionato e di scegliere di restarci.

Entusiasta del rinnovo l'estremo difensore biancoverde afferma: “Ho conosciuto il nuovo presidente Di Giorgio e mi ha fatto subito una buona impressione, credo che questo mix tra la nuova e vecchia guardia nella dirigenza attribuisca alla societá ancora più affidabilità. Ad Acquedolci mi sono trovato benissimo e questo, insieme alle grandi prospettive della nuova società, mi ha spinto a rimanere biancoverde".

Oltre all'estremo difensore, resta all'Acquedolcese anche Emanuele Caroniti, classe 1998. Nonostante la giovane etá è sempre stato uno dei piú positivi dello scorso campionato. L'eclettico esterno biancoverde è dotato di grandissima velocità e grinta, caratteristiche che hanno indotto la dirigenza acquedolcese a non avere alcun dubbio sulla sua riconferma.
Caroniti ha vestito maglie del Free Time, della Polisportiva Acquedolcese, dell'ASD Acquedolci e poi nuovamente della Polisportiva la scorsa stagione.
“Credo che il livello della squadra si sia alzato visto lo spessore dei nuovi acquisti ed essere stato riconfermato é per me un motivo di grande orgoglio. Ho un buonissimo rapporto con i tifosi che sono sempre pronti a sostenermi quando sono in campo. Sono pronto per dimostrare tutto il mio valore la prossima stagione e sono certo che riusciremo a disputare un grande campionato”.