Atletico Messina, basta mezz'ora straripante: Valdinisi superata 3-1

In 34 minuti prima Bonanno e poi due volte La Corte lanciano i biancoazzurri, nella ripresa gli ospiti provano a riaprirla con Principato ma non basta. Espulsi Libro e Demestri
22.02.2020 14:32 di MNP Redazione Twitter:    Vedi letture
Atletico Messina, basta mezz'ora straripante: Valdinisi superata 3-1

Diciassette punti separano Atletico Messina e Valdinisi, che oggi pomeriggio si sfidano al "Garden Sport" nel ventitreesimo turno del girone C di Promozione. Un match fondamentale per entrambe le formazioni: quarto posto a quota 39 punti per i padroni di casa, che cercano di accorciare il divario sulle prime tre posizioni; ospiti a 22 in cerca di un risultato positivo per allontanarsi dalla zona bassa della classifica. Arbitra Alessio Marino della sezione di Acireale, coadiuvato dagli assistenti Bryan Sanfilippo della sezione di Catania e Antonino Spanò della sezione di Messina.

La cronaca

Primo tempo: All'8' piazzato di Quintoni dai 30 metri, palla centrale: è il primo vero tiro in porta del match. Poco dopo Libro su cross di Quintoni aggancia e calcia dal centro dell'area trovando la pronta risposta di Simoni, che neutralizza.Al 10' risponde la Valdinisi con il destro tentato da Principato dai venti metri: La Fauci blocca sicuro. Al quarto d'ora bella azione dei locali, imbucata per Campo che trova il fondo e mette al centro per Bonanno, bravo a trovare il pallone ma non a dare forza alla conclusione: centrale. Al 18' ancora azione sulla destra, stavolta con Libro a mettere in mezzo sempre per Bonanno, che sbaglia il primo tiro ma, favorito da un rimpallo, ritrova la sfera e calcia un destro potente da distanza ravvicinata che vale l'1-0. Al 21' arriva il raddoppio: De Marco sventaglia per Libro, che mette in mezzo basso per La Corte per il più facile dei tap-in. Al 27' occasionissima Valdinisi con Brigandì a ricevere dalla destra in area, ma l'attaccante non colpisce bene e La Fauci può bloccare sicuro. Al 32' corner di Demestri direttamente in porta, si salva La Fauci. Al 34' tris di La Corte, che scappa in posizione più che dubbia su lancio dalle retrovie e batte Simoni in uscita. Al 39' Principato insacca da pochi passi dopo la corta respinta di La Fauci sulla punizione potente di Romeo, ma l'arbitro annulla per posizione irregolare. Al 43' entrambe le squadre restano in dieci: l'arbitro espelle Libro e Demestri, forse per qualche parola di troppo. Fine primo tempo al "Garden" con l'Atletico a condurre per 3-0.

Secondo tempo: Ripresa noiosa e dai ritmi blandi. Prova a ravvivare il pomeriggio Quintoni all'11',ma il suo sinistro è largo. Al 14' Valdinisi in gol con Principato: lancio per Brigandì che scappa bene e calcia, trovando il salvataggio sulla linea di La Fauci prima del tap-in dell'imponente numero 9 ospite. Super De Marco al 15'. L'esterno salta due avversari e fa partite un bel sinistro deviato in corner. Al 23' ancora De Marco protagonista, stavolta con un destro dalla distanza che, deviato da un difensore, fa la barba al palo. Al 29' azione personale di Campo, ma il suo sinistro è largo. Al 37' sinistro secco di Brigandì dal limite dell'area, palla bloccata da La Fauci a terra. Al 45' Simoni stoppa Princi, a tu per tu su lancio di Mento. Ancora Princi contro Simoni al 49' con il portiere a deviare in corner il mancino dell'attaccante avversario. Finita al "Garden Sport" dove all'Atlerico Messina basta un primo tempo di dominio per conquistare i tre punti contro una Valdinisi coraggiosa, che nella ripresa ha cercato di riequilibrare il match senza riuscirci.

Atletico Messina - Valdinisi 3-1
Marcatori
: 18' pt Bonanno, 23', 34' pt La Corte, 14' st Principato (V)

Atletico Messina: La Fauci, Campo, Pantano, Fofana (29' st Calapaj), Morabito, Russo, Giu. De Marco (40' st Gio. De Marco), Quintoni, La Corte (22' st Princi), Bonanno (35' st Mento), Libro. In panchina: D'Andrea, Bombara, Mannino, Giordano, Gargiulo.
Valdinisi: Simoni, Lo Giudice, Lombardo (14' st Gaeta, 29' st De Salvo), Ghartey, Riposo, Demestri, Centorrino, Munafò, Principato (29' st Konatè), Romeo (1' st Starrantino), Brigandì. In panchina: Triolo, Muscarà, A. Briguglio, G. Briguglio, Micalizzi. Allenatore: Sebastiano Miano.

Arbitro: Alessio Marino della sezione di Acireale.
Assistenti: Bryan Sanfilippo della sezione di Catania e Antonino Spanò della sezione di Messina.

Espulsi: 43' pt Libro (A), Demestri (V)
Ammoniti: La Fauci (A), Starrantino (V), Giu. De Marco (A)