Atletico Messina, così non va: 0-0 al Garden contro un'ottima Messana

I padroni di casa sfiorano la vittoria nel finale con una traversa di Quintoni, ma sono gli uomini di Lucà a giocare meglio e ad andare più vicini alla rete nei 90'
08.02.2020 14:35 di MNP Redazione Twitter:    Vedi letture
Atletico Messina, così non va: 0-0 al Garden contro un'ottima Messana

Aria di derby al Garden Sport di Mili Marina: l'Atletico Messina, attualmente fuori dalla zona playoff, vuole riconquistare una piazza nella griglia per il post season ma per farlo dovrà superare la Messana di Michele Lucà, reduce da due successi vitali per tirarsi fuori dalle sabbie mobili di fine classifica. Dirige la gara il fischietto ligure Stefano Calzolari, assistito dagli assistenti etnei Nicola Conticello e Diego Pernicone.

La cronaca
Primo tempo
: Primo guizzo Messana dopo appena un minuto e mezzo, con Velardi a ricevere sulla trequarti e a provare il destro: palla colpita male che termina sul fondo. Al 4' splendida giocata di Pintabona in profondità per Maisano, anticipato in uscita bassa da La Fauci. Al 17' splendida azione Messana con Iovine per Maisano che imbuca per Velardi, il cui destro viene respinto da La Fauci; nel prosieguo, tiro-cross di Pintabona con il portiere di casa a salvarsi in corner. Al 21' spunto di De Marco, bravo a servire La Corte che prova la botta dalla distanza ma Foti chiude con il corpo. Atletico che non riesce a creare come vorrebbe. Ancora ospiti pericolosi al 23' con un contropiede imbastito da Velardi e Maisano, con quest'ultimo a servire nuovamente il compagno che prima viene murato da Morabito e poi sbaglia l'appoggio, agevolando l'uscita di La Fauci. Prodigioso dall'altra parte, invece, Picciolo, che a tu per tu con Princi, autore di una splendida serpentina, riesce a neutralizzare il destro dell'attaccante avversario. Al 29' lancio preciso di La Vecchia per Manzella, che di testa anticipa La Fauci ma non trova la porta. Proteste ospiti per lo scontro tra il portiere e il terzino. Al 31' ancora Messana pericolosa: lancio per Iovine che viene chiuso a tu per tu in corner da La Fauci. Nulla di fatto dal tiro dalla bandierina. Al 39' traversone dalla destra per l'accorrente Manzella, che di testa manda alto. Mister Bellinvia inverte De Marco e Princi per tentare di cambiare qualcosa in chiave offensiva, finora Messana molto più pericolosa dei padroni di casa, disattenti in fase di impostazione. Finisce a reti bianche il primo tempo dopo un minuto di recupero. Meglio la Messana nel primo tempo, sia per qualità di manovra sia per azioni pericolose collezionate. Atletico lontano dalle solite, convincenti prestazioni.

Secondo tempo: Al 3' occasione clamorosa per la Messana: Pintabona lancia Iovine, che mette al centro per Velardi anticipato al momento del colpo di testa da Morabito. Sugli sviluppi del corner grandi proteste per un presunto tocco di mano di La Corte. Risposta Atletico al 6' con La Corte, che si libera bene ma calcia alto dal limite. All'11' Quintoni prova a scuotere i suoi ma il suo sinistro è debole. Dall'altra parte Pintabona verticalizza per Manzella, su cui La Fauci è miracoloso nel respingere. Arriva Velardi che calcia a botta sicura ma la difesa si salva in corner. Al 18' ci prova Velardi dalla distanza ma il pallone spiove a lato. I ritmi calano e, al 35', il risultato è sempre fermo sullo 0-0. Al 37' punizione meravigliosa di Quintoni: parte bassa della traversa, palla che rimbalza sulla linea ed esce. Subito dopo altro piazzato di Quintoni, testa di Morabito e palla alta. Quattro di recupero. Al 47' La Vecchia prova la botta da fuori, palla larga. Termina qui, 0-0 al "Garden Sport". Male l'Atletico che al di là della traversa finale ha costruito poco, subendo una grande Messana, che forse avrebbe meritato di più.

Atletico Messina - Messana 0-0

Atletico Messina: La Fauci, Gulletta, Morabito, Quintoni, Russo, Pantano, Fofana (26' st Bonanno), Mento (36' st Gargiulo), La Corte, Princi, Gio.De Marco (13' st Giu.De Marco). A dispsizione Sanneh, Amante, GIordano, Calapaj, Libro, Gennaro. Allenatore Bellinvia
Messana: Picciolo, Iovine, Manzella, Crucitti, Angrisani, Foti, Pintabona (23' st Gazzetta), Brancati, La Vecchia, Maisano (23' st De Luca), Velardi (43' st Scimone). A disposizione Merlino, Spadaro, Cucinotta, Bardetta, Casella, Arena. Allenatore Lucà

Arbitro: Stefano Calzolari di Albenga
Assistenti: Nicola Conticello e Diego Pernicone di Catania

Ammoniti: Angrisani (M), La Corte (A), Brancati (M), Maisano (M), Fofana (A), De Luca (M)