Atl.Messina, Gulletta: "Contento per il gol". Libro: "Impatto stupendo"

I due giovani biancoazzurri hanno commentato il largo successo contro il Ciclope Bronte: un 4-0 per restare vicini al vertice e affrontare al meglio le prossime due trasferte consecutive
12.11.2019 10:43 di Davide Billa   Vedi letture
Gulletta in azione
Gulletta in azione

L’Atletico Messina sembra aver ripreso il ritmo di inizio campionato, trovando la seconda vittoria consecutiva. Un netto 4-0 contro il Ciclope Bronte in una sfida decisa già nel primo tempo. Tiziano Bonanno, Marco Libro e, poco prima dell’intervallo, il tris di Giuseppe Gulletta, classe 2001: “Siamo entrati con la giusta mentalità e il giusto approccio mettendo subito la partita a nostro favore. Il risultato del primo tempo è stato giusto, nel secondo siamo calati un po’ ma l’importante è vincere”.
E i biancoazzurri lo hanno fatto anche con un gol del giovane difensore, il suo primo centro in Promozione: “Sono contento per questo mio primo gol e con costanza spero che ne arriveranno anche altri”.

Il 4-0, invece, è arrivato nel finale ad opera del neo entrato Riccardo Libro, che ha preso il posto del fratello Marco: “Dopo la mia squalifica ha giocato lui, ha dimostrato ed è giusto che per ora giochi lui. Mi sento abbastanza bene, il mister ci fa sentire tutti titolare e ce lo dimostra sempre”, ha commentato l’esterno offensivo classe 2000: “Abbiamo avuto un impatto stupendo, dovevamo vincere per forza dopo un momento critico. Abbiamo lavorato bene in settimana e l’abbiamo dimostrato in campo”.
L’Atletico Messina ora è atteso da due trasferte consecutive contro Sporting Viagrande e Motta, prima di tornare al “Garden Sport” contro la Ss Milazzo: “Saranno due partite molto importanti, dobbiamo vincere perché ci servono sei punti”.