Coppa Italia, bis dell'Acquedolci: 3-2 contro la Torrenovese

I biancoverdi vincono in rimonta con Truglio, Calabrese e Collura, che rispondono all'iniziale vantaggio di Truglio, autore delle due reti rosanero
09.09.2019 09:49 di MNP Redazione Twitter:    Vedi letture
Coppa Italia, bis dell'Acquedolci: 3-2 contro la Torrenovese

Il risultato dell'andata (2-0), sebbene confortante, non poteva costituire un'assoluta garanzia di passaggio del turno per l'Acquedolci. Il derby contro la Torrenovese, vinto 3-2, costituisce sempre un'incognita. La superiorità tecnica dell'Acquedolci è stata evidente nel corso della prima frazione di gioco, durante la quale la supremazia territoriale e le svariate occasioni da rete hanno delineato la diffenrenza tattica e tecnica delle due formazioni.

La cronaca inizia al 9' con un rigore fallito da Iuculano: penalty concesso per atterramento in area di Calabrese. Lo stesso Calabrese al 14' schiaccia di testa da distanza ravvicinata e il portiere ospite smanaccia vanificando la rete dell0attaccante. Al 19' tiro a giro dal limite dell'area da parte di Calabrese che sfiora la traversa. Analoga traiettoria al 31' per Iuculano su punizione, in questo caso è bravo l'estremo difensore a neutralizzare il tiro. Al 33' azione manovrata in area della Torrenovese che si conclude con un tiro a lato di Truglio. Al 48' la beffa: un'amnesia difensiva consente alla Torrenovese di passare in vantaggio con Zingales. Al 78' Di Pietro lascia partire un bolide dal limite dell'area che Lionetto respinge corto: è lestissimo Truglio che con una mezza girata indirizza la palla, prima, sul palo, poi, sul portiere e quindi in rete: 1-1. Da questo momento, dopo 20 minuti di marca Torrenovese, l'Acquedolci prende in mano le redini del gioco, raddoppiando all'80' con Calabrese su rigore (concesso per un precedente fallo di mano) e all'83' con il subentrante Mattia Collura che è lesto a raccogliere un assist al bacio di Iuculano che, poco prima, aveva seminato il panico sulla fascia. Al 90' la Torrenovese accorcia le distanze con un doppietta di Zingales.
Va così in archivio il primo turno di Coppa Italia. Grande soddisfazione per l'Aacquedolci, che ha conquistato la prima vittoria nel nuovissimo impianto del "Fresina", che sarà lo scenario delle partite casalinghe del campionato che parte già domenica con la sfida interna contro la matricola Castelluccese.