Coppa Italia: l'Atl.Messina passa con un tris, eliminata la Messana

L'Atletico Messina bissa la vittoria della gara d'andata sulla Messana per 0-3 grazie alle reti di Princi,su rigore, Fofana e Riccardo Libro. Espulso Sowe ed errore dal dischetto per D'Arrigo
07.09.2019 16:00 di Davide Billa   Vedi letture
rigore Princi
rigore Princi

Il 3-1 subito all'andata fa sicuramente pendere la qualificazione al secondo turno di Coppa Italia dal lato dell'Atletico Messina, apparso più in forma, ma la Messana non scenderà in campo solo per fare presenza. La squadra di mister Broccio, anche in vista del campionato, proverà a trarre il massimo da un test importante come quello contro i biancoazzurri, cercando di complicargli la vita e rimettere almeno in discussione il passaggio del turno. Entrambi ancora in fase di rodaggio, il ritorno di Coppa sarà una tappa importante per avvicinarsi alla prima giornata di campionato. Squadre rivoluzionate rispetto alla settimana precedente. Messana con Ciraolo in porta, esordio anche per Pintabona e Gazzetta. Atletico Messina con Sanneh tra i pali e prima anche per Cucinotta e Portovenero.

Primo tempo: Prima conclusione al 5' con un sinistro dal limite di Quintoni. Tiro deviato da un difensore che esce di poco ed è il primo angolo per l'Atletico. 4-3-3 per entrambe. Nizzari, Scimone e Maisano a comporre il tridente giallorosso, ospiti con attacco "leggero" con Portovenero e Sowe ai lati di Princi. All'11' bella punizione di Quintoni, in area sul secondo palo per Princi che liscia da buona posizione e Ciraolo blocca. Al 13' Sowe scatta sulla destra, entra in area e viene scalciato da Arena, rigore e ammonizione per il difensore: Pasquale Princi firma dal dischetto lo 0-1 al 14'. Al 18' ci prova la Messana. Nizzari lotta, difende palla e prova il destro dal limite, tiro smorzato e bloccato a terra da Sanneh. Al 31' Atletico in dieci. Giallo a Sowe per fallo su Pintabona e secondo giallo immediato per applauso all'arbitro. Grande ingenuità dell'esterno biancoazzurro. Al 34' destro da fuori di Princi che non inquadra lo specchio della porta. Al 38' Brancati su punizione per Affè, sinistro a incrociare, alto sulla traversa. Al 39' Princi mette Portovenero davanti alla porta, Ciraolo riesce deviare, recupera Fofana che con un destro defilato insacca sul primo palo, ma questa volta il portiere si dimostra incerto. È 0-2. Il primo tempo si chiude al 47' con una bella punizione di sinistro di Gazzetta, Sanneh alza ma non c'è neanche il tempo per il corner. 0-2 per l'Atletico Messina e qualificazione già decisa.

Secondo tempo: Si ricomincia. All'8' ancora ospiti pericolosi con un destro di Princi ma spara alto. Libro appena entrato sfiora l'euro gol. Vede Ciraolo fuori dai pali e tenta il tiro da oltre 30 metri, palla a pochi centimetri dal palo. Al 20' punizione defilata di D'Arrigo: tiro direttamente in porta ma Sanneh non ha problemi a bloccare. Al 25' Princi si accentra e calcia di destro, Ciraolo respinge, poi Libro e Campo non riescono a ribadire in rete. l 29' destro da fuori di Nizzari, Sanneh blocca in due tempi. Al 38' lancio lungo per Princi che entra sulla sinistra, cross basso sul quale non arriva Campo ma c'è Libro che con un rasoterra realizza lo 0-3. Al 42' D'Arrigo per Fodale, cross e tocco con un braccio, anche se ravvicinato, di Cucinotta. È rigore ma Sanneh respinge il tiro di D'Arrigo. Finisce 0-3 e l'Atletico Messina bissa il successo dell'andata. Si ferma subito l'avventura in Coppa Italia della Messana. Evidente il divario, tecnico e di preparazione, tra le due squadre ma il campionato sarà tutta un'altra storia.

MESSANA-ATLETICO MESSINA 0-3
Marcatori: 14' Princi, 39' Fofana, 38' st Libro

Messana: Ciraolo, Iovine (21' st De Salvo), Affè (6' st Fodale), Pintabona (6' st D'Arrigo), Arena, Alibrandi, Maisano, Brancati, Nizzari (30' st Spadaro), Gazzetta, Scimone (6' st Bardetta). A disposizione: Picciolo, Sturniolo, Foti, Broccio. Allenatore: Broccio Daniele

Atletico Messina: Sanneh, Lo Nostro (26' st Insana), Catalano (8' st Gulletta), Sowe, Morabito, Cucinotta, Princi, Quintoni (33' st Nicocia), Portovenero (12' st Libro), Bonanno, Fofana (21' st Campo) A disposizione: La Fauci, Bonsignore, Sfameni, Naccari. Allenatore: Naccari-Ardizzone

Ammoniti: Arena (M), Alibrandi (M), Scimone (M), Brancati (M), Quintoni (A), Fodale (M)

Espulsi: 31' Sowe (A - doppia ammonizione)

Arbitro: Vazzano di Catania
Assistenti: Sciuto e Smario di Catania