Coppa Italia: Milazzo e Jonica in semifinale. Acquedolcese eliminata

I mamertini vincono di misura sul campo del Siracusa, mentre i giallorossi passano in casa del Floridia. La Dolce Onorio Folgore elimina i biancoverdi, avanti anche l'Aci S.Antonio
12.02.2020 22:49 di MNP Redazione Twitter:    Vedi letture
Milazzo
Milazzo

Imprese esterne per Milazzo e Jonica, che si qualificano alle semifinali di Coppa Italia Promozione. Si ferma l’Acquedolcese, eliminata dalla Dolce Onorio Folgore, mentre avanza l’Aci S.Antonio ai danni della Nissa.

I mamertini di mister Caragliano sono i protagonisti di giornata perché, dopo l’1-1 del “Salmeri”, espugnano il “De Simone” e hanno la meglio per 1-0 del blasonato Siracusa: a decidere match e qualificazione ci ha pensato Giovanni Arena.

Fanno festa anche i santateresini, che bissano il successo di due settimane fa (1-0), superando 2-0 in trasferta il Floridia, grazie alla doppietta di Ortiz, a segno con un gol per tempo.

Vince in trasferta anche l’Acquedolcese, ma non basta per superare il turno. Un autogol, su tiro di Marandano, sancisce lo 0-1 sul campo del Dolce Onorio Folgore che, però, riesce a conquistare il pass in virtù del successo per 4-2 nel match di andata.

Infine, tris esterno per l’Aci S.Antonio, che non concede nulla e si aggiudica anche la sfida di ritorno contro la Nissa. Borzì, nel primo tempo, mette quasi al sicuro la qualificazione dopo il 2-1 dell’andata, ma nella ripresa allungano Russo e Sinatra, prima del gol locale di Priola che, nel finale, fissa il 3-1.

I risultati dei quarti
Dolce Onorio Folgore-Acquedolcese 0-1 (andata 4-2)
Floridia-Jonica 0-2 (and. 0-1)
Nissa-Aci S.Antonio 1-3 (and. 1-2)
Siracusa-Milazzo 0-1 (and. 1-1)

In grassetto le squadre qualificate