Coppa Italia, ottavi da segno X: l'Acquedolcese blocca la Cephaledium

Pari senza reti per Asd Milazzo e Santangiolese, 1-1 invece del Giardini Naxos sul campo dell'Aci S.Antonio
07.11.2018 19:46 di MNP Redazione Twitter:   articolo letto 212 volte
Cephaledium-Acquedolcese
Cephaledium-Acquedolcese

Tre pareggi per le formazioni messinesi impegnate questo pomeriggio nelle gare di andata degli ottavi di Coppa Italia Promozione. Risultati che lasciano il discorso qualificazione ancora aperto e che, quindi, si deciderà nei match di ritorno in programma mercoledì 21.

Finisce a reti bianche l’unica sfida tra due squadre della provincia: al “SalmeriAsd Milazzo e Santangiolese non vanno oltre lo 0-0, mentre più vivi gli altri due confronti.
Il Giardini Naxos strappa un prezioso pari esterno, ma con qualche rimpianto, contro l’Aci S.Antonio: sono proprio gli uomini di mister Brunetto, infatti, a sbloccare il risultato in avvio di prima frazione (13') con Muscolino, ma gli etnei riescono a replicare nella ripresa (73'), con Lupo, che fissa il definitivo 1-1.
È quasi un’impresa quella dell’Acquedolcese che, ridotta in nove (espulsi Ferrante e Ceraulo), esce indenne dal campo della Cephaledium: sono proprio i padroni di casa a portarsi in vantaggio con Sferruzza, ma prima dell’intervallo Iannolino ristabilisce la parità; nella ripresa i locali cercano di sfruttare la superiorità numerica e si riportano avanti con Fazio, ma i biancoverdi rispondono ancora con Iannolino che, con la personale doppietta, sposta momentaneamente la qualificazione dalla parte della squadra di mister Buono.

Risultati
Aci S.Antonio-Giardini Naxos 1-1
Asd Milazzo-Santangiolese 0-0 
Cephaledium-Acquedolcese 2-2