Coppa Italia, Ss Milazzo di misura: 1-0 contro l'Acquedolci

In avvio di gara è La Spada a decidere la sfida con una conclusione dalla distanza. Al "Salmeri" primo round ai mamertini, ma tra due settimane è previsto il ritorno in casa dei biancoverdi
06.11.2019 18:32 di MNP Redazione Twitter:    Vedi letture
Coppa Italia, Ss Milazzo di misura: 1-0 contro l'Acquedolci

Continua il buon momento della Ss Milazzo, che dopo il successo sulla Messana in campionato si ripete anche in Coppa Italia, battendo di misura l’Acquedolci, capolista del girone B.
I mamertini si aggiudicano 1-0 il match di andata degli ottavi grazie al gol di La Spada che, all’11, centra il bersaglio con una conclusione dai 25 metri e non lascia scampo a Caserta. Al “Salmeri” i padroni di casa cercano di gestire il vantaggio, difendendo anche bene sui tentativi ospiti.
Le due formazioni giocano e provano a creare: i biancoverdi tornano in campo nella ripresa con più convinzione, mister Perdicucci inserisce anche Carrello e Naro per aumentare il peso offensivo ma, pur con qualche buona occasione, non riescono a trovare il gol del pareggio.
Un ottimo secondo tempo che non basta per evitare il ko, ma la qualificazione resta anche in bilico. Un buon risultato, ma non certamente rassicurante, per la Ss Milazzo in vista del ritorno in programma tra due settimane.

Intanto ci sarà spazio di nuovo per il campionato: domenica i rossoblù sono attesi dall’insidioso match, sempre tra le mura amiche, contro lo Sporting Taormina, altra squadra di vertice: sfida non meno difficile per l’Acquedolci, di scena al “Caldarera” contro la Santangiolese.

SS MILAZZO-ACQUEDOLCI 1-0
Marcatore: 11’ La Spada

Ss Milazzo: Scibilia, Ferlazzo, Laquidara, Sterrantino (18’ st Arena), Shpellzaj, Coulibaly, Bartuccio (18’ st Dell’Oro), La Spada, Mastroieni, Di Bella D. (30’ st Ancione), Trimboli (37’ st Torre). A dis.: Anania, Rasà, Diallo, Di Bella M., Cicciari. All.: Caragliano
Acquedolci: Caserta, Collura E., Aiello, Crascì, Zingales, Truglio, Calabrese, Scaffidi (17’ st Di Pietro), Collura M. (31’ st Naro), Addamo (17’ st Galati G.), Frisenda (10’ st Carrello). A disp.: Galati C., Di Marco, Serio. All.: Perdicucci​​​​​​​
Arbitro: Comito di Messina