Girone C: risultati, classifica e marcatori della 14^ giornata

Solito botta e risposta tra Acicatena e Sporting Pedara. Successi esterni per Aci S.Antonio, Ciclope Bronte e Sporting Taormina. Giardini Naxos al secondo ko, si rialza il Gescal
09.12.2018 18:51 di MNP Redazione Twitter:   articolo letto 248 volte
Gescal-Città di Torregrotta
Gescal-Città di Torregrotta

Va avanti il solito duello a distanze tra Acicatena e Sporting Pedara e, dopo il 14° turno, i biancorossi conservano un punto di vantaggio sugli avversari. I biancorossi piegano lo Sporting Viagrande con le reti di Spadaro e Costa, che rimontano la rete ospite di Spina, fissando il definitivo 2-1. Un successo per risponde al 3-1 dello Sporting Pedara che, in anticipo, aveva avuto la meglio del Carlentini: Campanella e Palazzolo portano avanti i locali, Cammarata accorcia ma Finocchiaro mette al sicuro risultato e vittoria.

Alle loro spalle si conferma terzo il Città di Mascalucia, che in rimonta riesce a superare il Villafranca Messina, che si ferma dopo otto turni. Peppe Buda, all’esordio in biancoverde, va subito a segno e firma il vantaggio ospite, ma gli etnei replicano con Garozzo, Maugeri e, nella ripresa, Tenerelli firma il tris.
Tiene il passo l’Aci S.Antonio, che vince 4-1 sul campo dell’Academy San Filippo: ospiti sul doppio vantaggio con la doppietta di Musumeci, triplica Borzì e, dopo la rete locale di Piccolo, nel recupero Gulisano chiude il poker. Il ko del Carlentini, ora quinto, favorisce il Ciclope Bronte che, con Leanza, passa di misura (0-1) sul campo del Città di Misterbianco e vede i play-off distanti appena un punto. Si avvicina agli spareggi anche lo Sporting Taormina che, con il decimo risultato utile consecutivo, si porta a -2: successo di misura nel derby per la squadra di mister La Mela che, con la rete di Famà (0-1), si impone in casa del Giardini Naxos, al secondo ko interno di fila.

In coda, si tira fuori dalla zona play-off il Gescal, che si aggiudica lo scontro diretto con il Città di Torregrotta: ospiti sciuponi e punti dal rigore di Trovato e dal 2-0 di Minissale. Torresi che restano a quota 8, -2 dall’Academy, mentre i biancoverdi salgono a quota 13, uno in meno del Motta S.Anastasia, che prende i tre punti senza giocare per la mancata presentazione (seconda consecutiva) dell’Atletico Fiumefreddo.

Risultati 14^ giornata
Academy San Filippo-Aci S.Antonio 1-4
Acicatena-Sporting Viagrande 2-1
Atletico Fiumefreddo-F.C Motta S. Anastasia 0-3 a tavolino
Città di Mascalucia-Villafranca Messana 3-1
Città di Misterbianco-Ciclope Bronte 0-1 
Gescal-Città di Torregrotta 2-0
Giardini Naxos-Sporting Taormina 0-1
Sporting Pedara-Carlentini 3-1

CLASSIFICA: Acicatena 33, Sporting Pedara 32, Città di Mascalucia 28, Aci S.Antonio 27, Carlentini 25, Ciclope Bronte 24, Sporting Taormina 23, Giardini Naxos 21, Città di Misterbianco 19, Villafranca Messana 17, Sporting Viagrande 16, F.C Motta S. Anastasia 14,Gescal 13, Academy San Filippo 10, Città di Torregrotta 8, Atletico Fiumefreddo 0 (-2)