Girone C: risultati, classifica e marcatori della 16^ giornata

L'Aci S.Antonio fatica con la Messana: 1-0. Tris Milazzo sul Gescal, Jonica-Motta 0-0. Colpo esterno dello Sporting Taormina, l'Atletico Messina bloccato dal Calatabiano. Pesante ko della Valdinisi
05.01.2020 19:33 di Davide Billa   Vedi letture
Aci S.Antonio-Messana
Aci S.Antonio-Messana

Fatica, vince e tiene ben saldo il primato. La capolista Aci S.Antonio ricomincia così come aveva chiuso il vecchio anno, vincendo. L’1-0 contro la Messana, però, è un risultato che penalizza molto i giallorossi, autori di una buona prova. Alla fine prevale la maggiore determinazione della prima della classe, che può continuare la festa grazie al gol di Cannella. Un risultato di misura ma importante per tenere sempre a -7 il Milazzo, vittorioso al “Despar Stadium”: il Gescal non può nulla contro i mamertini, che si impongono con Sciliberto, Genovese e Di Bella. Un 3-0 che serve a mantenere il passo degli etnei e allungare sulla Jonica, bloccata sullo 0-0 casalingo nel big-match di giornata contro il Motta.
Biancorossi a quota 30 e raggiunti dallo Sporting Taormina, chiudendo così la zona play-off. Larga vittoria esterna per i biancoazzurri, che passano 5-2 sul campo del Villaggio S.Agata, ridotto in 7. Ardizzone e Missale firmano il doppio vantaggio ospite, ma i padroni di casa ristabiliscono la parità con Caniglia e Sanfilippo; nella ripresa lo Sporting Taormina fa suo il match con Zagami, autore di una doppietta, e Franco.
Ancora un passo falso per l’Atletico Messina, ora a -2 dai play-off: l’anno inizia solo con un pari esterno. Princi illude, ma il Città di Calatabiano strappa l’1-1 con Cantarella, a segno a inizio ripresa.

Prima giornata di ritorno importante anche in chiave salvezza. Lo Sporting Viagrande ringrazia Lopez e supera 1-0, scavalcandolo pure in classifica, il Real Aci, mentre il Ciclope Bronte conquista tre punti d’oro sul campo del Palagonia. Al rigore di Calcagno i rossoneri rispondono con la rimonta firmata da De Carlo, Scalisi e Scafiti, mentre il 2-3 finale lo mette a segno Carrara.
Infine, il Città di Misterbianco lascia l’ultimo posto grazie al largo successo sulla Valdinisi, travolta 6-0. Bonnici, Tola, Sinito, Mongelli, Sinito e Marzà sono i marcatori della goleada degli etnei, che agganciano così il Gescal a quota 12 e si portano a -1 dalla Messana e dalla salvezza diretta.

Risultati 1^ giornata di ritorno
Città di Calatabiano-Atletico Messina 1-1
Gescal-Ss Milazzo 0-3
Aci S.Antonio-Messana 1-0
Città di Misterbianco-Valdinisi 6-0
Jonica-Fc Motta 0-0
Palagonia-Ciclope Bronte 2-3
Sporting Viagrande-Real Aci 1-0
Villaggio S.Agata-Sporting Taormina 2-5

CLASSIFICA: Aci S.Antonio 42, Ss Milazzo 35, Jonica 31, Fc Motta, Sporting Taormina 30, Atletico Messina 28, Città di Calatabiano 23, Palagonia 20, Sporting Viagrande 19, Real Aci 18, Valdinisi, Ciclope Bronte 15, Messana 13, Gescal, Città di Misterbianco 12, Villaggio S.Agata 9