Girone C: risultati, classifica e marcatori della 19^ giornata

Lo Sporting Pedara travolge il Motta, tris Acicatena sull'Academy S.Filippo. Successi in rimonta per Ciclope Bronte, Sporting Viagrande e Carlentini; il Giardini Naxos vince di misura in extremis
27.01.2019 18:57 di MNP Redazione Twitter:   articolo letto 263 volte
Carlentini-Torregrotta
Carlentini-Torregrotta

Sei reti per lo Sporting Pedara, tre per l’Acicatena e le due squadre continuano così la loro marcia in coppia al comando del girone C con 39 punti.
Resistenza vana quella del Motta S.Anastasia, che dura appena cinque minuti: l’autorete di Spampinato, infatti, facilita il compito dello Sporting Pedara che, in un tempo, fa suo il match con Palazzolo e i due rigori di Bonaccorsi e ancora Palazzolo; nella ripresa ci pensano Campanella e Finocchiaro a completare il tennistico 6-0.
Meno netta ma in trasferta la vittoria dell’Acicatena, che supera 3-0 l’Academy San Filippo con le reti di Cordova, Spina e Ranieri.

Dopo le due battistrada, il vuoto. Il Città di Mascalucia, infatti, ha un ritardo di 7 punti dopo il pari interno contro lo Sporting Taormina che, in vantaggio con Santangelo, subisce il ritorno locale che si concretizza con il gol di Febbraio per l’1-1 finale.
A chiudere la griglia play-off, con 31 punti, l’Aci S.Antonio e il Carlentini, formazione siracusana che cerca di interrompere il dominio etneo.
Stop esterno dei biancoazzurri catanesi, che cedono 2-1 nel derby contro il Ciclope Bronte, ora distante una lunghezza: non basta il vantaggio di Sardo, perché l’Aci S.Antonio non riesce a gestire il vantaggio e subisce il sorpasso rossonero firmato Saitta e Saccullo.
Successo in rimonta anche per il Carlentini, sorpreso in avvio dal Città di Torregrotta e dal momentaneo vantaggio di Abate; poi, però, i locali prendono in mano la gara e con le reti di Mangiameli, Sinatra, Cunsolo e ancora Sinatra ribaltano il risultato fino al 4-1.
Seconda vittoria consecutiva per il Giardini Naxos, che torna a vedere i play-off (ora a -3) grazie al solito Varrica che, in pieno recupero, condanna (1-0) il Villafranca Messana al primo stop del 2019 e dopo quattro risultati positivi.
In coda, invece, tre punti d’oro dello Sporting Viagrande, che passa 2-1 sul campo del Città di Misterbianco: sono proprio i locali a passare in vantaggio con Cantarella, ma gli ospiti, prima, pareggiano con Caliò, poi, operano il sorpasso con Anastasi. Lo Sporting Viagrande si porta così a +4 sulla zona play-out, staccando l’Academy San Filippo e il Gescal, che ha osservato un turno di riposo.

Risultati 19^ giornata
Ciclope Bronte-Aci S.Antonio 2-1
Città di Mascalucia-Sporting Taormina 1-1
Città di Misterbianco-Sporting Viagrande 1-2
Giardini Naxos-Villafranca Messana 1-0
Sporting Trecastagni-Motta 6-0
Academy San Filippo-Acicatena 0-3
Carlentini-Città di Torregrotta 4-1
Riposa: Gescal

CLASSIFICA: Sporting Pedara, Acicatena* 39, Città di Mascalucia* 32, Aci S.Antonio, Carlentini 31, Ciclope Bronte 30, Sporting Taormina* 29, Giardini Naxos 28, Villafranca Messana 22, Sporting Viagrande 19, Città di Misterbianco 17, Gescal*, Academy San Filippo 16, F.C Motta S. Anastasia 15, Città di Torregrotta 8, Atletico Fiumefreddo - Escluso dal campionato
*ha osservato un turno di riposo