Girone C: risultati, classifica e marcatori della 26^ giornata

Vincono le prime tre: l'Acicatena batte il Villafranca Messana, lo Sporting Pedara supera lo Sporring Taormina e il Carlentini cala il poker contro l'Academy San Filippo. Gescal ko a Bronte
17.03.2019 20:20 di MNP Redazione Twitter:    Vedi letture
Ciclope Bronte
Ciclope Bronte

In attesa del recupero tra Città di Misterbianco e Sporting Pedara, restano cinque i punti tra l’Acicatena, primo a quota 50, e proprio gli etnei di mister La Rosa. I biancorossi continuano la loro marcia in vetta alla classifica grazie al successo esterno sul Villafranca Messana che, già salvo, resiste un tempo prima di cedere alle reti di Spadaro e Cordova che fissano il 2-0. Si impone di misura, invece, lo Sporting Pedara che, con la doppietta di Di Carlo, piega 2-1 lo Sporting Taormina, che riesce solo ad accorciare nel finale con Emanuele e vede i play-off sempre più lontani.
Terza piazza per il Carlentini, che regola con un netto 4-0 (Cunsolo, doppietta di Inserra e Sinatra) l’Academy San Filippo, tenendo a distanza Città di Mascalucia e Aci S.Antonio, impegnate nello scontro diretto. Match che sorride alla squadra di mister Torrisi che, tra le mura amiche, capitalizza al meglio le reti di Reale e Borzì per il 2-0 finale. L’Aci S.Antonio rafforza così il quinto posto e si avvicina anche al quarto, ma soprattutto risponde al successo del Ciclope Bronte (sempre a -4) sul Gescal: una sfida dalle poche emozioni e decisa dalla rete del capocannoniere del girone, Marco Saccullo.
Biancoverdi ancora sconfitti ma, in questo momento, ancora salvi grazie al +11 sul Città di Torregrotta, che ha osservato un turno di riposo, mentre è un successo fondamentale quello del Motta S.Anastasia, che piega 2-1 in rimonta lo Sporting Viagrande e lo scavalca in classifica: ospiti in vantaggio con il rigore di Anastasi, ma i locali pareggiano con Montalto, ancora dal dischetto, e rimontano con Tosto.
Infine, ben sei reti tra Giardini Naxos e Città di Misterbianco, a caccia di punti per la matematica salvezza: gli jonici passano due volte in vantaggio con Zagami e Varrica, ma prima Bruno (rigore), poi Contarino ristabiliscono la parità; gli etnei rimontano con Bruno, ma il rigore di Varrica evita il ko interno alla squadra di mister Brunetto.

Risultati 27^ giornata 
Ciclope Bronte-Gescal 1-0
Giardini Naxos-Città di Misterbianco 3-3
Motta S.Anastasia-Sporting Viagrande 2-1
Sporting Pedara-Sporting Taormina 2-1
Villafranca Messana-Acicatena 0-2
Aci S.Antonio-Città di Mascalucia 2-0
Carlentini-Academy San Filippo 4-0
Riposa: Città di Torregrotta

CLASSIFICA: Acicatena* 55, Sporting Pedara*° 50, Carlentini* 49, Città di Mascalucia* 45, Aci S.Antonio* 44, Ciclope Bronte* 40, Sporting Taormina* 39, Giardini Naxos* 33, Villafranca Messana 32, F.C Motta S. Anastasia 27, Academy San Filippo*, Sporting Viagrande 26, Città di Misterbianco*° 24, Gescal* 21, Città di Torregrotta* 10, Atletico Fiumefreddo - Escluso dal campionato
*ha osservato un turno di riposo
°una gara in meno