Girone C: risultati, classifica e marcatori della 5^ giornata

In parità il match clou Atletico Messina-Aci S.Antonio; il Viagrande blocca la Jonica. Vittorie interne per Gescal e Ss Milazzo; 5-2 dello Sporting Taormina sulla Valdinisi. La Messana crolla a Bronte
13.10.2019 20:43 di Davide Billa   Vedi letture
Ss Milazzo
Ss Milazzo

Tanta tensione, poco calcio e solo 1-1 nel big-match del girone C tra Atletico Messina e Aci S.Antonio, che chiudono la sfida in nove uomini. I biancoazzurri di mister Naccari fermano la serie di vittorie e devono accontentarsi di un pari interno contro la squadra di mister Torrisi: un tempo ciascuno e, alla fine, un risultato giusto che lascia invariate le distanze in vetta. Al gol dell’Atletico Messina realizzato da Portovenero, l’Aci S.Antonio risponde nella ripresa con Giuffrida.
Non ne approfitta la Jonica, bloccata sul pari dallo Sporting Viagrande: Ortiz e La Forgia i marcatori per la formazione di mister Costantino, mentre gli ospiti vanno a segno con Minacapelli e pareggiano al 90’ con Fisichella.
In zona play-off anche il Motta, che piega 3-1 il Villaggio S.Agata, sempre in fondo alla classifica con appena un punto: la doppietta di Montalto e il gol di Luca confezionano il tris dei locali, mentre gli ospiti riescono solo ad accorciare con Sanfilippo (momentaneo 2-1).
10 punti per il Motta, così come per lo Sporting Taormina, che condanna la Valdinisi al secondo ko consecutivo e a un pesante 5-2 interno. Gara mai in discussione con Famà, Emanuele e Palazzolo che allungano sullo 0-3, quindi Ivan Briguglio accorcia, ma Bruno e ancora Famà dilagano prima della seconda marcatura biancorossa di Cinturrino.

Si rialza la Ss Milazzo e ritrova il successo contro il Città di Misterbianco: Trimboli sigla il vantaggio, poi Dell’Oro, nell’inedito ruolo di bomber, mette a segno una doppietta che vanifica i gol ospiti di Finocchiaro e Giuseppe Rasà per il 3-2 finale.
Tre punti anche per il Gescal che, al “Despar Stadium”, riesce ad avere la meglio sul Città di Calatabiano con un gol per tempo: nel primo segna Keita e, nel secondo, Trovato mette il sigillo e chiude i conti sul 2-0. Giornata storta, invece, per una Messana falcidiata dalle assenze e travolta 5-1 in casa del Ciclope Bronte: locali subito in vantaggio con Saitta e Francesco Sanfilippo, quindi Porcino prova a riaprire la sfida, ma Federico Saccullo riporta i rossoneri sul doppio vantaggio; nel secondo tempo il gol di Ciraldo e l’autorete di Iovine mettono definitivamente in cassaforte i tre punti. 
Infine, si chiude in parità il match tra Real Aci e Palagonia: Missale illude gli ospiti, Pennisi e Catania ribaltano il risultato, ma Ardizzone (annullato anche un gol) salva i biancorossi di mister Buoncompagni.

Risultati 5^ giornata
Atletico Messina-Aci S.Antonio 1-1   
Ciclope Bronte-Messana 5-1
Fc Motta-Villaggio S.Agata 3-1   
Gescal-Città di Calatabiano 2-0
Jonica F.C.-Sporting Viagrande 2-2
Ss Milazzo-Città di Misterbianco 3-2    
Real Aci-Palagonia 2-2
Valdinisi-Sporting Taormina 2-5     

CLASSIFICA: Atletico Messina 13, Aci S.Antonio, Jonica 11, Fc Motta, Sporting Taormina 10, Ss Milazzo 8, Valdinisi, Ciclope Bronte, Gescal 7, Palagonia, Sporting Viagrande 6, Città di Calatabiano 4, Messana, Città di Misterbianco 3, Real Aci 2, Villaggio S.Agata 1