Girone C: risultati, classifica e marcatori della quinta giornata

L'Acicatena pareggia ma resta in vetta; Aci S.Antonio ko con lo Sporting Taormina. Primo successo per l'Academy S.Filippo, Giardini Naxos rimonta il Motta. Torregrotta, Gescal e Villafranca Messana ko
07.10.2018 20:01 di MNP Redazione Twitter:   articolo letto 365 volte
Ciclope Bronte-Torregrotta
Ciclope Bronte-Torregrotta

Il pari dell’Acicatena è un po’ meno amaro dopo i risultati maturati domenica pomeriggio. I biancorossi, infatti, riescono a mantenere il primato del girone C dopo cinque turni grazie allo stop interno dell’Aci S.Antonio, raggiunto al secondo posto da Città di Mascalucia e Sporting Pedara, per una classifica che parla sempre più catanese.

La capolista, come detto, non va oltre l’1-1 sul campo del Città di Misterbianco che, con Inserra, risponde al vantaggio ospite siglato da Tola. Fa peggio l’Aci S.Antonio, che crolla in casa contro lo Sporting Taormina: primo successo per la squadra di mister La Mela che ringrazia Famà e porta a casa tre punti fondamentali in chiave salvezza. Tris esterno, invece, per il Città di Mascalucia che, in appena un tempo, regola a domicilio il Gescal con la doppietta di Tenerelli e il gol finale di Benvegna che fissa lo 0-3. Va allo Sporting Pedara il derby etneo con lo Sporting Viagrande: ospiti in vantaggio con Leonardi alla mezzora del primo tempo, poi i locali agguantano il pari a inizio ripresa con il rigore di Palazzolo e operano il sorpasso con Di Stefano, prima del sigillo di Micalizzi, che mette al sicuro il risultato.
La prima messinese che tiene il passo è il Giardini Naxos che, con fatica e in rimonta, conquista la terza vittoria consecutiva: il Motta S.Anastasia passa due volte in vantaggio con Vitale e Siciliano, ma i biancoazzurri pareggiano due volte con Patti e l'autorete di Coniglio, fino al 3-2 decisivo realizzato da Ilardo.
Risale il Ciclope Bronte che, in rimonta, supera 2-1 il Città di Torregrotta: i rossoblù si illudono con il gol del solito Rasà, ma Marco Saccullo, con una doppietta a inizio e fine ripresa (47’ e 86’), ribalta tutto e regala il successo agli etnei. 8 punti come il Città di Misterbianco e uno in più dello Sporting Viagrande e del Carlentini che, con le reti di Sinatra e Marziano, ha battuto 2-1 un Villafranca Messana sempre più in crisi (a segno con Futia), al quarto ko consecutivo e che chiude in 9 per le espulsioni di Scimone e Gazzetta.
I biancoverdi di mister Mancuso restano ultimi con un punto, lasciati soli anche dall’Academy San Filippo, che ottiene la prima vittoria in Promozione. Importante 3-2 casalingo per i rossoblù, che, non senza difficoltà, hanno la meglio sull’Atletico Fiumefreddo: al vantaggio locale di Dushkaj, gli ospiti rispondono con Seydy, ma l’Academy allunga con Saporito e Celaj, prima del secondo, inutile, gol etneo di Trefiletti.

Risultati 5^ giornata
Academy San Filippo-Atletico Fiumefreddo 3-2
Carlentini-Villafranca Messana 2-1
Ciclope Bronte-Città di Torregrotta 2-1
Città di Misterbianco-Acicatena 1-1
Aci S.Antonio-Sporting Taormina 0-1
Gescal-Città di Mascalucia 0-3
Giardini Naxos-F.C Motta S. Anastasia 3-2
Sporting Pedara-Sporting Viagrande 3-1

CLASSIFICA: Acicatena 13, Aci S.Antonio, Città di Mascalucia, Sporting Pedara 12, Giardini Naxos 10, Ciclope Bronte, Città di Misterbianco 8, Carlentini, Sporting Viagrande 7, Gescal 5, F.C Motta S. Anastasia, Academy San Filippo, Sporting Taormina 4, Città di Torregrotta 3, Atletico Fiumefreddo 2, Villafranca Messana 1