Il Gescal ringrazia super La Rocca: 2-1 su un coraggioso Messina Sud

Sofferta vittoria in rimonta per i biancoverdi che, in 10 per l'espulsione di Cucinotta, ribaltano il gol segnato in apertura da Del Monte. Proteste locali nel finale per un contatto su Graziano
10.03.2018 14:38 di MNP Redazione Twitter:   articolo letto 1202 volte
Il Gescal ringrazia super La Rocca: 2-1 su un coraggioso Messina Sud

Derby cittadino in scena a Santa Margherita dove il Messina Sud, fanalino di coda del girone C, ospita il Gescal. Arbitra Sebastiano Antonio Grasso della sezione di Acireale.

La cronaca
Primo tempo
: Si parte dopo il minuto di raccoglimento in memoria di Davide Astori. All'8', al primo guizzo, Messina Sud in vantaggio grazie al tocco sotto porta di Del Monte, che finalizza un'azione manovrata di Gianluca Scivolone e Luca La Speme, autore dell'assist. Gescal che non riesce a reagire e la prima occasione creata è al 22', con un tiro smorzato di La Rocca che quasi diventa assist per Gentilesca: sfera larga di molto. Al 25' punizione di Trovato e testa di Mangano alta non di molto. Al 30' gran palo di testa di Iovine, ancora su punizione di Trovato.Due minuti dopo altra punizione di Trovato, tiro al volo di Mento e respinta del portiere su cui si fionda Gentilesca, che insacca, ma l'arbitro annulla per offside. Al 38' cross da sinistra e incornata debole di Mento. Al 40' ancora Mento prova con un diagonale di destro debole. Al 45' punizione centrale di Brancato. Finisce il primo tempo. A Santa Margherita il Messina Sud chiude in vantaggio il primo tempo; il Gescal c'ha provato senza fortuna.

Secondo tempo: Si riparte con ben cinque cambi, due nel Messina Sud e tre nel Gescal. Al 4' cross tagliato di Trovato, testa di Gentilesca fuori. Al 7' Trovato prova a fare tutto da solo, ma il suo sinistro dal limite termina a lato. Al 22' clamoroso destro al volo di De Tommasi, che con un esterno destro potente schianta la sfera sul palo. Sulla ribattuta La Rocca manda alto. Al 23' espulso Cucinotta per qualche parola di troppo, Gescal in dieci. Proteste ospiti. Al 25' angolo e tocco vincente di La Rocca, che batte il portiere e sigla l'1-1. Al 33' bomba di Zappalà e gran parata del portiere di casa. Al 35' La Rocca in spaccata su cross dalla sinistra trova il 2-1 del Gescal: rimonta ospite completata. Al 39' contatto in area tra Graziano e Gentilesca, ma l'arbitro lascia correre tra le proteste dei locali. Dopo 4 minuti di recupero si chiude il derby a Santa Margherita. Vittoria in rimonta per il Gescal, che supera 2-1 un coraggioso Messina Sud.

Messina Sud-Gescal 1-2
Marcatori
: 8' pt Del Monte, 25' st e 35' st La Rocca (G)

Messina Sud: Montaperto, Tuzza, Santonocito, G. Scivolone, Boncordo, Brancato, Sanò, Russo (31' st Miduri), M. Scivolone (1' st Rinaldi), La Speme (15' st Graziano), Del Monte (1' st Spadaro). A disposizione: Bombaci, Pasqua, Darbor. Allenatori: Baviera-Bombaci

Gescal: Simoni, Giordano (1' st Lo Presti), Mangano (9' st De Tommasi), Marino (1' st Zappalà), Iovine, Nicolò, Gentilesca, G. Florio (15' st Sturniolo), La Rocca, Trovato, Mento (1' st Cucinotta). A disposizione: Panarello, Barrilà. Allenatore: Gaetano Di Maria.

Arbitro: Sebastiano Antonio Grasso di Acireale
Assistenti: Antonino Catanese e Gerardo Calandra Sebastianella di Messina

Ammoniti: Nicolò (G)
Espulsi al 23' st Cucinotta (G, rosso diretto) e al 47' st Pasqua (M, dalla panchina)