Il Villafranca Messana passa al "Despar": 1-0 sul Gescal

06.04.2019 17:35 di MNP Redazione Twitter:    Vedi letture
Il Villafranca Messana passa al "Despar": 1-0 sul Gescal

Si chiude così come era iniziata la stagione di Gescal e Villafranca Messana: ad agosto il primo match valeva la Coppa Italia, adesso l'ultima giornata di un lungo campionato che, pur tra altri e bassi, ha consegnato la salvezza anticipata alle due formazioni. I biancoverdi di mister Di Maria, terzultimi, hanno ottenuto la permanenza nel turno precedente, battendo il Città di Torregrotta e lasciandolo a -14; i tirrenici di mister Mancuso, invece, già da un mese hanno raggiunto la matematica e si apprestano all'ultima fatica stagionale.

Primo tempo: Partita senza importante per la classifica ma le due squadre ci tengono a non snobbare l'ultimo impegno. All'8' Villafranca Messana in vantaggio con D'Angelo, che batte Patti su angolo di Libro. All'11' tiro di Visconti, che finisce alto. Prima reazione dei locali al 20' con un sinistro di Trovato da posizione defilata, ma tiro alto sulla traversa. Al 29' doppia chance per il Gescal: prima Florio devia da pochi passi ma Trinchera respinge con i piedi; l'azione prosegue e sul successivo cross da sinistra colpo di testa di Zappalà, deviato ancora dal portiere. Al 36' Gescal vicino al pari: punizione dalla destra di Trovato, bel sinistro che però colpisce il palo esterno. Primo tempo di marca ospite che trova il gol in avvio e gestisce bene contro un giovane Gescal.

Secondo tempo:  La ripresa si apre con gli ingressi di Minissale e Nizzari per il Gescal e Maisano per il Villafranca Messana. I padroni di casa cercano di alzare i ritmi, ma la prima occasione è per i tirrenici: contropiede di Scimone e D'Angelo, fermato da Di Stefano. Al 14' lancio di Visconti per D'Angelo che controlla di petto in area e destro al volo che Patti manda in corner. È la prima occasione del secondo tempo. Un minuto dopo annullato un gol su colpo di testa di Maisano per un dubbio fuorigioco. Il Gescal prova a reagire e mister Di Maria manda in campo tutto il potenziale offensivo: dopo Minissale e Nizzari, anche La Rocca che si aggiungono a Trovato. Al 22' si vede proprio il neo entrato: angolo di Trovato e colpo di testa di La Rocca parato da Trinchera. Al 40' Brancati suggerisce in area per Scimone che, quasi dal fondo, conclude ma Patti si salva con un fortunoso intervento e devia in angolo. Al 45' Lo Presti allarga per Minissale, anticipato dalla pronta uscita di Trinchera. Il forcing finale del Gescal non basta ad evitare un ko indolore e il Villafranca Messana chiude la stagione con un successo.

GESCAL-VILLAFRANCA MESSANA 0-1
Marcatori: 8' D'Angelo

Gescal: Patti, Lo Presti, Di Stefano (18' st La Rocca), Marino F., Supino, Mangano (5' st Giordano), Emmi (1' st Nizzari), Zappalà, Florio A. (1' st Minissale), Trovato, Marino P.. A disp.: Maisano, Parrinello, Macrì, Ballarò, Bertè. All.: Di Maria
Villafranca Messana: Trinchera, Iovine, Manzella, Visconti, Arena, Cardaci, Gazzetta (10' st Scimone), Brancati, Libro (1' st Maisano), La Spada, D'Angelo. A disp.: Bucca,Celona, Micale, Saija, Presti, Capilli, Romano. All.: Mancuso
Arbitro: Gulisano di Acireale
Assistenti: Reitano e Blanco di Acireale

Ammoniti: Marino F. (G), Iovine (VM)