Incasso coattivo, Atletico Fiumefreddo escluso dal campionato

Cambia la fisionomia del Girone C di Promozione: guadagnano punti Sporting Taormina e Gescal. Agli etnei anche un’ammenda di 600€. Squalificati: un turno a La Rocca (Gescal) Sofia e Rasà (Torregrotta)
13.12.2018 09:17 di MNP Redazione Twitter:   articolo letto 777 volte
Fabio La Rocca (Gescal)
Fabio La Rocca (Gescal)

Decisione pesante quella del Giudice Sportivo che esclude dal campionato di Promozione l’Atletico Fiumefreddo per la mancata corresponsione dell'incasso coattivo che aveva anche fatto saltare la sfida di domenica con il Motta Sant’Anastasia. Considerato che la riscossione era stata disposta per la seconda volta in stagione, visto l'articolo 53, commi 5 e 8 delle N.O.I.F., diventa automatico l’addio degli etnei al Girone C.

Cambia, così, la fisionomia della classifica: “guadagnano” punti Sporting Taormina e Gescal, uniche due squadre a pareggiare nel corso del girone d’andata con l’Atletico Fiumefreddo. A carico della società etnea, inoltre, è stata comminata un’ammenda di 600€.

Gli squalificati:
Due giornate: E. Trovato (Città di Torregrotta), Pintaudi (Santangiolese)
Una giornata: Giglio (Acquedolcese), La Rocca (Gescal), Siragusa (Acquedolci), Amata (Torrenovese), Rasà, Sofia (Città di Torregrotta), Biondo (L’Iniziativa), Sciliberto (Gioiosa), Bonaccorsi (Sporting Trecastagni), Cipolla, Fazio (Cephaledium), La Vardera (Lascari), Diaby, Ragonese (Aci Sant’Antonio), Spinella (Santangiolese)

La nuova classifica: Acicatena 30; Sporting Pedara 29; Città di Mascalucia 25; Aci S.Antonio 24; Carlentini, Sporting Taormina 22; Ciclope Bronte 21: Giardini Naxos 18; Città di Misterbianco, Sporting Viagrande 16: Villafranca Messana 14; Gescal 12; F.C Motta S. Anastasia 11; Academy San Filippo 7; Città di Torregrotta 5; Atletico Fiumefreddo - Escluso dal campionato