Jonica, Costantino: "Buona gara contro un ottimo avversario"

Il tecnico dei santateresini ha commentato il successo di misura in Coppa Italia sull'Atletico Messina: buona prova dei giallorossi in una gara condizionata dal maltempo e decisa da De Clò
07.11.2019 12:52 di MNP Redazione Twitter:    Vedi letture
Jonica, Costantino: "Buona gara contro un ottimo avversario"

Importante successo esterno per la Jonica che, nella gara di andata degli ottavi di Coppa Italia, si è imposta di misura sull’Atletico Messina. Una sfida tra due delle favorite del girone C e che, in questo primo round poco spettacolare, ha premiato la squadra di mister Dario Costantino: “Abbiamo giocato una buona gara contro un’ottima squadra. Un avversario che, sapevamo, ci avrebbe messo in difficoltà ma l'abbiamo affrontato ad armi pari. Gara molto combattuta, poi si è scatenato anche il maltempo e si è complicata ancora ma siamo stati bravi a continuare a giocare, sviluppare azioni e segnare, che ci ha consentito di portare a casa la vittoria".

Una gara, inoltre, caratterizzata da diversi cambi tattici in casa giallorossa, sempre pronta ad adattarsi: “In settimana abbiamo provato diverse soluzioni di gioco per via di alcune problematiche e defezioni e abbiamo lavorato su diversi moduli e il lavoro ci ha ripagato”, ha aggiunto il tecnico, che tramite i canali ufficiali del club ha analizzato il match deciso dal giovane Simone De Clò, classe 2003, mandato in campo nella ripresa.

“È un allievo e per noi è motivo di vanto, perchè siamo una delle poche squadre che utilizzano i 2003 in campionato e Coppa. Longo, De Clò e Trovato, quindi guardiamo al nostro settore giovanile cercando quei ragazzi che si comportano meglio, si allenano con intensità e soprattutto affrontino allenamenti e partite con la giusta professionalità”.