Ko a tavolino per la Folgore Sant’Agata. Real Rometta, tre turni a Boemi

Il Giudice Sportivo assegna lo 0-3 alla Santangiolese per la mancata presentazione della squadra avversaria. Squalifica pesante per Cinquegrani del Real Finale: stop fino al 30 aprile
 di MNP Redazione Twitter:   articolo letto 439 volte
Antonio Cinquegrani
Antonio Cinquegrani

Arriva la conferma anche del Giudice sportivo sulla gara tra Folgore Sant’Agata e Santangiolese non disputata lo scorso weekend per la mancata presentazione della squadra locale, a carico della quale era stata posta la riscossione di un incasso coattivo. Pietro Accurso ha comminato lo 0-3 a tavolino, un punto di penalizzazione e l’ammenda di 300€ per la prima rinuncia.

Al capitolo squalifiche, è esemplare lo stop fino al prossimo 30 aprile comminato ad Antonio Cinquegrani, allenatore del Real Finaleper proteste nei confronti di ufficiali di gara; nonché per contegno aggressivo nei confronti di un A.A.

I provvedimenti disciplinari:
Tre gare: Suriano (Città di Mascalucia), Boemi (Real Rometta)

Due gare: Orlando (Real Finale), Gennaro (sporting Trecastagni), Chillari (Terme Vigliatore)

Una gara: Sciliberto (Real Rometta), Mirabella (Aci Sant’Antonio), Spitale (Città di Gangi), Arno (Stefanese), Ilardi, Capizzi (Lascari), Angrisani (Messana), Mastroieni (Giardini Naxos), Inserra (Lineri Misterbianco), Scardino, Alizzi (Terme Vigliatore), Schicchi (Real Finale)