L'Aci Sant'Antonio impone l'1-1 all'Atl. Messina in un finale nervoso

Biancazzurri avanti con Portovenero, ma un brutto secondo tempo consente agli ospiti di trovare il pari con Giuffrida. Ben 4 espulsi nell'ultima concitata parte di gara
12.10.2019 15:13 di Davide Billa   Vedi letture
L'Aci Sant'Antonio impone l'1-1 all'Atl. Messina in un finale nervoso

Arriva alla quinta giornata il primo vero scontro diretto tra due formazioni che puntano al salto di categoria. Al "Garden" di Mili Marina si affrontano, infatti, Atletico Messina e Aci S.Antonio. I padroni di casa di mister Naccari vogliono sfruttare il fattore campo per continuare la serie positiva e dare un segnale forte contro una diretta concorrente. 4 vittorie in 4 gare, percorso fin qui netto per i biancoazzurri che, però, non avranno sicuramente vita facile contro gli etnei di mister Torrisi, che seguono al secondo posto con 10 punti. Obiettivo sorpasso per gli ospiti, che hanno l'occasione di prendersi il primato e frenare la corsa della corazzata messinese.

La cronaca
Primo tempo
: Due novità nell'Atletico Messina. Dentro Mannino a centrocampo e Marco Libro nel tridente offensivo al posto di Riccardo Libro. In panchina si rivede anche De Tommasi, al rientro dopo l'infortunio. Al 9' la prima occasione del match: Libro per Portovenero che mette dentro per Mannino. Sinistro sul palo lontano che esce di poco a lato. Passano tre minuti e l'Atletico Messina trova il vantaggio. Mannino di testa prolunga per Portovenero che entra in area e incrocia per l'1-0 che batte Gulisano. Al 18' si vedono gli ospiti che rispondo con un colpo di testa di Musumeci che sfiora l'incrocio. Rispondono i locali ancora con Portovenero che fa tutto da solo, si accentra e calcia di sinistro dal limite. Gulisano si distende e salva in angolo. Al 23' ancora locali vicini al gol. Cross da destra di Bombara e colpo di testa di Bonanno che mette a lato da pochi passi. Al 28' punizione dalla lunga distanza per gli etnei. Orofino decide di calciare in porta ma  pretende troppo e La Fauci blocca senza problemi. Succede molto poco nell'ultima fase del primo tempo. Qualche accenno di nervosismo e dopo 4 di recupero si chiude la prima frazione. 1-0 stretto per l'Atletico Messina sull'Aci S.Antonio.

Secondo tempo: Poco da segnalare nei primi venti minuti nella ripresa. Attacco rivoluzionato da Naccari che manda in campo Roberto Libro, Sowe e De Tommasi per Marco Libro, Portovenero e Princi, il tridente titolare che non stava più rendendo. È l'Aci S.Antonio a fare la partita in questo secondo tempo. Gli ospiti cercano di spingere alla ricerca del pari ma non riescono a pungere dalle parti di La Fauci. Al 72' secondo giallo per Sardo per proteste e rosso. Aci Sant'Antonio in dieci che, due minuti dopo, ci prova con il destro dal limite di Borzì, che termina a fil di palo ma controllato dal portiere. Grande rischio per i locali al 76' su angolo di Distefano, colpo di testa di Laudani che si stampa sul palo. Al 77' si ristabilisce la parità numerica: rosso diretto per Fofana e altra grande ingenuità del biancoazzurro. E un minuto dopo Atletico Messina beffato. Cross da sinistra, sul secondo palo controlla Giuffrida e calcia da posizione ravvicinava per l'1-1. I locali hanno smesso di giocare e l'Aci è cresciuto fino ad approfittarne raggiungendo il pari. Al 84' ospiti vicini al raddoppio con Musumeci che in piena area spara alto. Aumenta il nervosismo in campo, accenno di rissa vicino alla panchina locale e l'arbitro mostra il rosso a Riccardo Libro e Porto. Squadre in 9. Dopo 5 di recupero la gara si chiude 1-1. Discreto primo tempo, pessimo il secondo dell'Atletico Messina costretto al pari da un Aci S. Antonio che ha meritato un punto con una ripresa di carattere. Locali sempre primi, ma si fermano dopo 4 vittorie consecutive.

ATLETICO MESSINA-ACI S.ANTONIO 1-1
Marcatori
: 12' pt Portovenero, 34' st Giuffrida (Aci)

Atletico Messina: La Fauci, Gulletta, Insana (12' st Fofana), Mannino, Morabito, Bombara, Princi (16' st De Tommasi), Quintoni, M. Libro (16' st R. Libro), Bonanno, Portovenero (16' st Sowe). A disposizione: Sanneh, Catalano, Cucinotta, Lo Nostro, Nicocia. Allenatori: Naccari-Ardizzone.

Aci S. Antonio: A. Gulisano, Sardo, Cannella (25' st Blangiforti), Orofino (25' st Giuffrida), Laudani, Giacone, Panassidi (29' pt E. De Carlo), Santangelo (20' st Porto), Musumeci, Distefano (44' st Nicolosi), Borzì. A disposizione: Vento, Russo, A. De Carlo, D. Gulisano. Allenatore: Torrisi

Arbitro: Milone di Barcellona P.G.
Assistenti: Torre e Calanni di Barcellona P.G.

Ammoniti: Sardo (Aci), Portovenero (AM), Orofino (Aci), Laudani (Aci)
Espulso al 27' st Sardo (Aci), al 32' st Fofana (AM), al 40' st R. Libro (AM) e Porto (Aci)