L'Acquedolci punta sul centrocampista Alessandro Truglio

L'esperto giocatore arriva dalla Torrenovese. Soddisfatto il presidente Rosignolo: "Un grande colpo ma non sarà l'ultimo"
13.07.2019 16:55 di Gino Pappalardo   Vedi letture
L'Acquedolci punta sul centrocampista Alessandro Truglio

Dopo l’arrivo dell’esperto centravanti Calabrese, seguito dalle conferme di capitan Aiello, Di Pietro, Iuculano, Galati, k e dal rientro di Marguglio dal prestito alla Stefanese, l’Asd Acquedolci annuncia l’acquisizione al diritto delle prestazioni sportive di Alessandro Truglio, in uscita dalla Torrenovese. Classe 1992, Truglio, ex anche di Orlandina, U.S.D. Rocca di Caprileone, Città di Sant'Agata e Polisportiva Acquedolcese, è un centrocampista di fascia destra, aitante sul piano fisico e dotato di una buona vena realizzativa.

“Un grande colpo - afferma raggiante, il presidente del club biancoverde, Giuseppe Rosignolo - ma che non sarà l’ultimo. Alessandro è un giocatore eccezionale, ragazzo dalla grande forza d'urto, che metterà tanti cavalli nel nostro motore. Lo da parecchi anni e va a rafforzare ancor di piu' un'ottima rosa. Piu' avanti metteremo a segno altre operazioni, per completare i reparti che ci interessano. La società - conclude - ha già effettuato un’importante campagna acquisti, e coloro che approderanno da noi dovranno distinguersi per aspetto morale, ancor prima che tecnico, per una maggiore unità di intenti tra tifosi, squadra e società”.