L'Acquedolci resta al comando: netto 3-0 contro la Torrenovese

I biancoverdi fanno cinque su cinque e con 15 punti guidano la classifica. L'ultimo successo porta le firme di Di Pietro, Monastra e Iuculano
07.10.2018 20:18 di Gino Pappalardo  articolo letto 336 volte
L'Acquedolci resta al comando: netto 3-0 contro la Torrenovese

Non si ferma più l’Acquedolci, che supera 3-0 a domicilio la Torrenovese e conquista la quinta vittoria consecutiva, conservando così il primato solitario del girone B.
Uno 0-3 anche troppo pesante per i rosanero di mister Di Marco che, comunque, hanno cercato di tenere testa e ribattere colpo su colpo alle iniziative dei biancoverdi. Nel primo tempo, infatti, sono proprio i padroni di casa a rendersi più pericolosi dalle parti di De Francesco con Truglio e Cannuni, ma nel momento migliore e, proprio a ridosso dell’intervallo (45’), l’Acquedolci colpisce: la conclusione da fuori di Di Pietro è imprendibile e batte Inferrera per lo 0-1 che manda le due squadre negli spogliatoi. 
Il vantaggio è una iniezione di fiducia per gli ospiti e, nella ripresa, esce fuori la migliore qualità tecnica che permette all’Acquedolci di chiudere la gara: al 59’ ci pensa Monastra a firmare il raddoppio dopo essere scattato sul filo del fuorigioco, mentre all’83’ Iuculano realizza il tris con un con un preciso diagonale.
I biancoverdi volano a quota 15, +2 sulla Cephaledium e, dopo l’impegno di Coppa Italia contro la Santangiolese, ospiteranno il Gangi. La Torrenovese, invece, potrà già pensare al prossimo match in casa del S.Anna.

TORRENOVESE-ACQUEDOLCI 0-3
Marcatori: pt 45’ Di Pietro, st 14’ Monastra, 38’ Iuculano

Torrenovese: Inferrera, Costanzo, Occhiuto, Pettignano (37’ st Mangano), Falanca, Letizia A. (28’st  Collura F.), Truglio, Patti (43’ st Campisi), Cannuni, Lima, Gumina (15’ st Gioitta). A disp.: Corpina, Amata, Letizia G., Dolce. All.: Di Marco
Acquedolci: De Francesco, Siragusa, Aiello, Naro, Calafiore, Galati, Monastra (44’ st Blogna), Bontempo (17’ st Travaglia), Iuculano (39’ st Collura M.), Di Pietro (24’ st Frisenda), Carbonetto. A disp.: Russo, Mercurio, La Marca, Marguglio. All.: Perdicucci
Arbitro: Iannuzzi di Firenze