La Jonica annuncia tre nuovi ingressi e punta al ripescaggio

Fanno parte della società anche Leonardo Racco, Cosimo Foti e Santi Ferraro; attese le nomine del direttore generale e del direttore tecnico
20.05.2019 11:37 di MNP Redazione Twitter:    Vedi letture
La Jonica annuncia tre nuovi ingressi e punta al ripescaggio

La Jonica pensa già al futuro e, archiviata la prima sfortunata stagione in Eccellenza, conclusa con l’amara retrocessione al play-out, guarda avanti e, innanzitutto, riparte da nuovi soci.
Il club giallorosso, infatti, ha ufficializzato l’ingresso di tre nuove figure nel direttivo. Si tratta del dott. Leonardo Racco, titolare del centro polifunzionale Padre Pio, di Cosimo Foti, titolare dell’omonimo gruppo della Croce della Riviera, e dell’imprenditore edile Santi Ferraro, titolare della Effe Costruzioni. Inoltre, è rientrato nel gruppo anche il dirigente Carmelo Saglimbeni, già segretario ed esperto in materia di adempimenti federali.
Dopo l’insediamento dei nuovi membri, il consiglio direttivo, di cui facevano già parte i fratelli Mimmo e Carmelo Saglimbeni, Roberto Cosentino, Mansueto Gugliotta e Ivan Coglitore, ha gettato le basi per programmare la prossima stagione.

Un nuovo inizio e l’obiettivo principale è, prima di tutto, richiedere il ripescaggio in Eccellenza. La prima esperienza, pur conclusa male, non ha scoraggiato la Jonica, che vuole subito tornare nel primo campionato regionale. Nel corso della riunione, inoltre, è intervenuto anche il sindaco di Santa Teresa di Riva, onorevole Danilo Lo Giudice, che ha rassicurato la dirigenza giallorossa che il campo ristrutturato dovrebbe essere consegnato in autunno. Nei prossimi giorni saranno nominati il direttore generale e il direttore tecnico.