La Messana si ferma ancora: il Motta vince 2-0 ed è quinto

Nel recupero della 7^ giornata gli etnei vincono con un gol per tempo: sblocca Garozzo e, nel finale, raddoppia Montalto dal dischetto. Diverse le occasioni fallite dai giallorossi
27.11.2019 17:10 di MNP Redazione Twitter:    Vedi letture
La Messana si ferma ancora: il Motta vince 2-0 ed è quinto

Recupero sfortunato per la Messana che, al terzo tentativo, è scesa in campo contro il Motta dopo i primi due rinvii per maltempo e impraticabilità del campo. La gara, valida per la 7^ giornata del girone C e ripresa dal 14’ sullo 0-0, ha premiato i padroni di casa che si sono imposti per 2-0 con un gol per tempo.

Primo tempo con poche emozioni, ma con il Motta che riesce a concretizzare: al 21' Garozzo scheggia la traversa su una bella sforbiciata deviata da Merlino, mentre un minuto dopo lo stesso attaccante si avventa su un cross da sinistra e riesce a insaccare per l’1-0 che chiude la prima frazione. Il tempo scorre senza sussulti, nonostante qualche timido tentativo dei giallorossi che non riescono a impensierire il portiere.

Nella ripresa la Messana cerca di alzare i ritmi, cercando di pungere con maggiore convinzione in avanti, ma al 66’ è ancora il Motta a rendersi pericoloso con un colpo di testa di Maesano che, su traversone di Garozzo, colpisce la traversa. I giallorossi di mister Broccio sono bravi nel possesso ma manca il passaggio decisivo negli ultimi metri: gli ospiti si vedono al 76’ con una conclusione di Bardetta, deviata in angolo, e poco dopo con una punizione di Sturniolo che trova incerto l’estremo locale ma l’arbitro segnala una carica di Bardetta. La Messana insiste e sfiora il gol con un cross teso di Iovine, ma Scimone, Bardetta e Sturniolo non riescono a deviare in rete la sfera che attraversa tutto lo specchio della porta. Le successive conclusioni di Affè (di poco fuori) e di Sturniolo (parata). Gli ospiti sbagliano, il Motta si salva e al 91’ chiude i conti con un rigore per fallo (dubbio) di Agrisani su Montalto e lo stesso giocatore non sbaglia dal dischetto.

Gli etnei conquistano tre punti importanti in chiave play-off e, a quota 20, si isolano al quinto posto, mentre la Messana resta penultima con 7 punti e sabato affronterà al “Despar Stadium” il Città di Calatabiano.

MOTTA-MESSANA 2-0
Marcatori: 22' Garozzo, 92' (rig.) Montalto

Motta: Messina, Oliveri, Conigliello, Basile, Strano, Coniglio, Capilli, Maesano, Luca, Garozzo, Montalto. A disposizione: Rosiglione, Mondello, Baudo, Ferlito, Giordano, Scuderi, Palmeri. All. Jemma
Messana: Merlino, Angrisani, Manzella (75' Arena), Foti, Iovine, De Salvo, Pintabona (62' Scimone), Grillo, Sturniolo, Comandé (62' Barbetta), Affé. A disposizione: Ciraolo, Piccolo. All.Broccio
Arbitro Vazzano di Catania