La Santangiolese si conferma in zona play-off: successo di misura sul Gioiosa

La rete di Traviglia ha deciso il derby che rilancia le ambizioni dei biancoazzurri che, mercoledì, giocheranno il recupero con la Cephaledium.I granata, invece, scivolano di nuovo in ultima posizione
11.03.2019 17:39 di MNP Redazione Twitter:   articolo letto 119 volte
Fonte: Danilo Scurria
La Santangiolese si conferma in zona play-off: successo di misura sul Gioiosa

Il derby tra Gioiosa e Santangiolese ha rispettato quelle che erano le aspettative della vigilia. L’equilibrio l'ha fatto da padrone, perché lo 0-1 finale per la formazione di Andrea Ioppolo fa capire come la sfida sia stata decisa da un episodio. Ci ha pensato Traviglia a regalare tre punti fondamentali ai biancoazzurri con una perfetta conclusione che, con la complicità del portiere granata, firma il gol che permette ai suoi di espugnare il difficile campo di Gioiosa Marea. L’affermazione sulla formazione di Mirko Silvestri è servita ai santagiolesi per consolidare la zona play-off e a centrare la terza vittoria consecutiva. In più a distanziare la Torrenovese, uscita sconfitta da Cefalù in casa della capolista.

Un buon viatico per affrontare quella che rappresenterà, tra due giorni, la sfida più importante della stagione della Santangiolese che mercoledì giocherà contro la Cephaledium. Limpressione è che la squadra di mister Ioppolo arrivi con il morale a mille e un’eventuale vittoria servirebbe non solo a rendere sempre più credibile la possibilità di disputare i play-off a conclusione della stagione regolare, ma manderebbe in estati tutta la Sant’Angelo calcistica, perché avrebbe il sapore dell’impresa battere l’assoluta dominatrice del torneo di Promozione.
Nella sfida di ieri, se nel primo tempo le chance di andare in rete hanno difettato per entrambe le squadre, è nella ripresa che la sfida inizia ad accendersi. Traviglia, prima della rete che ha deciso la contesa, si era già creato la chance di portare in vantaggio la Santangiolese, ma il palo gli ha negato la gioia del gol, senza poi riuscire a ribadire in rete. Il Gioiosa, con la sconfitta, interrompe la serie positiva di due vittorie consecutive. I granata ritornano in ultima posizione, finendo nuovamente nel baratro di una retrocessione diretta. Da salvare nella sfida di ieri c’è sicuramente la reazione dopo lo svantaggio subito, che non è stata tramutata nella rete del pareggio. Inoltre qualche decisione arbitrale sembra aver penalizzato i gioiosani, complice un rigore non concesso e una rete annullata nei minuti finali che ha generato qualche lamentela della dirigenza granata nel post partita.