Lungo stop per Sabbatini, ds dello Sporting Trecastagni

Dirigente etneo inibito fino al prossimo 31 ottobre. Un turno a Vaccaro del Giardini Naxos, Mantarro dell'Asd Milazzo e Crascì della Santangiolese
07.03.2019 09:03 di MNP Redazione Twitter:    Vedi letture
Francesco Mantarro
Francesco Mantarro

Sanzio Sabbatini, direttore sportivo dello Sporting Trecastagni, è stato fermato fino al prossimo 31 ottobre perché “Nella qualità di addetto al servizio d'ordine, assumeva contegno aggressivo nei confronti dell'arbitro, fermato grazie all'intervento di calciatori della propria Società, a fine gara”.

Tra gli altri squalificati, un turno a Vaccaro del Giardini Naxos, Mantarro dell'Asd Milazzo e Crascì della Santangiolese.

Gli squalificati:
Tre giornate: Guglielmino (Città di Misterbianco)
Due giornate: Campanella (Sporting Trecastagni)
Una giornata: Vaccaro (Giardini Naxos), Mantarro (Asd Milazzo), Giulio (Motta Sant’Anastasia), Crascì (Santangiolese), Cordova, Costa (Acicatena), Costanzo (Torrenovese), Maugeri (Città di Mascalucia), Casale (Città di Torregrotta), Randazzo (Lascari)