Messana, nuovo "acquisto": Di Vincenzo potrà scendere in campo

La società e il giovane calciatore hanno dovuto attendere la risposta positiva della Figc, in quanto il classe 2000 aveva già giocato con Marina di Ragusa e Ssd Milazzo, società rinunciataria
14.02.2020 18:51 di MNP Redazione Twitter:    Vedi letture
Messana, nuovo "acquisto": Di Vincenzo potrà scendere in campo

Un nuovo acquisto per il finale di stagione e un importante successo per la società fuori dal campo: così può sintetizzarsi il via libera della Figc all'impiego di Santi Enrico Di Vincenzo, già tesserato lo scorso gennaio ma in attesa di nulla osta per aver già vestito le maglie di Marina di Ragusa (Serie D) ed Ssd Milazzo (Eccellenza), quest'ultima società poi esclusa dal campionato.

Una pronuncia che di fatto fa giurisprudenza e dà giustizia a un giovane calciatore, classe 2000, che sarebbe rimasto fermo sino a fine campionato per responsabilità non sue, pagando lo scotto di un club a cui aveva dato fiducia ma che, oggi, non esiste più nel panorama calcistico. Su queste tesi si sono sviluppate le richieste dell'Usd Messana 1966, accolte con precisa interpretazione e straordinaria sensibilità dalla Lnd

Un vero colpo del segretario Massimo De Domenico, che ha seguito passo dopo passo la vicenda giunta oggi a conclusione con una missiva ufficiale che chiarisce i parametri specifici del regolamento: "Siamo soddisfatti di questa pronuncia coraggiosa e giusta, ci speravamo, ci abbiamo creduto e alla fine siamo contenti di avere raggiunto l'obiettivo". 

Soddisfatto anche il direttore sportivo Emanuele Rigano: "Abbiamo tesserato Enrico praticamente il giorno stesso che ha iniziato ad allenarsi con noi, proprio per farci trovare pronti nell'eventualità di un accoglimento positivo della domanda sulla possibilità di essere inserito in distinta. Fin dall'inizio eravamo al corrente della possibilità di dovere aspettare per ottenere una risposta certa, ma Di Vincenzo si è allenato con costanza, come uno della rosa a tutti gli effetti e così è stato trattato da dirigenti, staff tecnico e compagni. Così anche lui si è impegnato senza limitazioni. Per questo, se mister Michele Lucà lo riterrà, è già pronto a scendere in campo".

L'Usd Messana 1966 ci tiene a ringraziare oltre alla Figc, il vice presidente Lnd dott. Sandro Morgana, il presidente del comitato regionale Sicilia ing. Santino Lo Presti e il presidente della Federazione di Messina dott. Leonardo La Cava per aver espresso parere positivo alle istanze presentate in rappresentanza delle leghe che rappresentano