Messana, Rossano: "Meritiamo un'altra classifica, risaliremo"

L'attaccante ha battezzato il suo ritorno in giallorosso con un gol contro l'SS Milazzo, che non è servito però a conquistare punti: "Gruppo unito e società seria, felice di essere qui"
05.11.2019 14:56 di MNP Redazione Twitter:    Vedi letture
Il gol dell'1-2 di Rossano
Il gol dell'1-2 di Rossano

L'esordio con gol di Alessio Rossano non è bastato alla Messana per conquistare almeno un punto contro un ottimo SS Milazzo. Un risultato positivo sarebbe servito tantissimo ai giallorossi per muovere la classifica: “Oltre il gol non abbiamo avuto molta fortuna, sul campo probabilmente avremmo meritato di più però ancora la sorte evidentemente non è girata a nostro favore - ha commentato l'attaccante ex Igea Virtus -. Domani ripartiamo da Motta, dove recupereremo la sesta giornata di campionato. Speriamo di fare bene”.

La prestazione di sabato al Despar stadium conferma però i progressi nel gioco e nello stato di salute, già emersi nelle scorse settimane: “Durante la settimana ci alleniamo bene e siamo compatti, il gruppo è sempre più unito e in campo si vede, anche grazie alla società che sta facendo un buonissimo lavoro. Dovrei dire speriamo che i frutti arrivino, ma sono certo che sarà così. Un passo alla volta”.

Per Rossano, che nelle scorse settimane aveva ricevuto chiamate anche da categorie superiori ma ha deciso di sposare un progetto in cui è assoluto protagonista, si tratta di un ritorno a casa: “Dopo tre anni indosso di nuovo questa maglia, sono felice. Spero di dare un contributo importante per scalare la classifica. Dove ci troviamo in questo momento non rispecchia il valore di ciò che squadra e società stanno facendo, ma dobbiamo lavorare tanto per tirarci fuori da questa situazione. Vogliamo risalire, sappiamo che possiamo raggiungere altre posizioni in graduatoria. Dipende tutto da noi”.