Pro Falcone ammesso in Promozione. La Juvenilia resta in Prima

Rinunciano Giardini e Academy (che ripartirà dalla Prima), mentre ci sarà la neonata Asd Città di Siracusa. Riaperti i termini di ripescaggio: la LND vuole completare un organico di 64 società
08.08.2019 19:32 di MNP Redazione Twitter:    Vedi letture
Pro Falcone ammesso in Promozione. La Juvenilia resta in Prima

Il Pro Falcone può festeggiare l’ammissione al campionato di Promozione attraverso il ripescaggio, arrivato con il terzo posto nella speciale graduatoria stilata dalla LND. Resta fuori dal novero la Juvenilia, esclusa al pari del Città di Carini. Ammesse anche Leonfortese, Città di Calatabiano, Supergiovane Castelbuono, Nissa e Virtus Ispica.

Non faranno parte del prossimo torneo di Promozione, invece, Academy San Filippo (che ha chiesto l’ammissione alla Prima Categoria) Balestrate, Città di Mascalucia, Nuova Città di Caccamo e Polisportiva Castelbuono. Hanno rinunciato di propria volontà, invece, Giardini Naxos, Salemi e Vallelunga.

Con un organico composto da 61 società, la LND ha annunciato l'iscrizione della neonata Asd Città di Siracusa, la cui affiliazione resta in attesa di ratifica. Con un plotone di 62 squadre si creerebbero così due gironi da 16 e due 15. Per questi motivi la LND forza la mano per completare un organico di 64 società ed evitare il turno di riposo in due gironi e riapre i termini per la presentazione di eventuali nuove domande di ripescaggio che dovranno pervenire entro e non oltre le 16,00 di mercoledì 21 agosto 2019.