Pro Tonnarella: si è dimesso il tecnico Giuseppe Monforte

L'allenatore ha lasciato dopo il ko interno contro il Bagheria: "Mi sembra giusto fare un passo indietro"
 di MNP Redazione Twitter:   articolo letto 333 volte
Fonte: A.S.D. Pro Tonnarella
Zumbo, Monforte e Molino
Zumbo, Monforte e Molino

Giuseppe Monforte lascia la panchina del Pro Tonnarella: il tecnico, che nella passata stagione ha guidato i viola al primo storico salto in Promozione, ha rassegnato le proprie dimissioni dopo la sconfitta interna contro il Bagheria, la terza consecutiva.
“Ragazzi, anche ieri avete fatto una buona prestazione, anzi forse la migliore dell'anno, ma il risultato non è arrivato. In questo momento mi sembra giusto fare un passo indietro per dare maggiori stimoli a ognuno di voi, perché penso, anzi sono sicuro, che vi salverete perché avete qualità. È solo un periodo sfortunato ed è giusto che l'allenatore ne paghi le conseguenze. In bocca al lupo e forza Pro Tonnarella”. Queste le parole di mister Monforte, che ha lasciato la squadra dopo 13 giornate, nelle quali ha raccolto 7 punti e occupa l’ultimo posto in classifica con il Gioiosa.

Una decisione del tecnico ma per la società – come si legge nel comunicato – “non sei stato solo un allenatore, ma sei stato per prima cosa un uomo disposto a sacrificare qualsiasi impegno per portare avanti con assoluta serietà e senso di abnegazione il tuo ruolo da vero professionista, sei stato un amico, sei stato un consigliere importante, sei stato il tecnico che più di tutti ha collezionato presenze sulla nostra panchina. 64 in tre stagioni: 16 nel 2015/2016 e salvezza con quattro turni di anticipo; 26 nel 2016/2017 con il quinto posto e raggiungimento play-off; 13 in questa stagione. Ma dobbiamo aggiungere anche le altre 9 panchine in Coppa Sicilia nella scorsa stagione, grazie alle quale hai permesso a questa piccola società di fare l'incredibile e storico salto nel campionato di Promozione, una storia che tu hai scritto in maniera indelebile con le ture mani e che nessuno mai potrà permettersi di cancellare, non potrà essere cancellata dagli archivi sportivi, ma soprattutto dai mostri cuori”.
 

Infine, le dichiarazioni del capitano Fabio Celona, che in rappresentanza della squadra ha ringraziato l’ormai ex tecnico: “Grazie mister Monforte per tutto quello che hai fatto fino ad oggi, sei un grande e sempre lo sosterrò. Sono stati mesi difficili per tutti, ti auguro le migliori fortune calcistiche perché te le meriti, e come dici tu, che sei sicuro che ci salveremo, lo sono anch'io e lo faremo anche per te, grazie di tutto”.