Re e Piazzese restano alla Stefanese. Torna Salvatore Arno

Il club potrà contare ancora sul capitano Re e sull'attaccante Piazzese. Il difensore ritrova i colori arancionero dopo due stagioni
15.07.2019 10:07 di MNP Redazione Twitter:    Vedi letture
Presentazione di Arno
Presentazione di Arno

Comincia in grande stile la programmazione della Stefanese che, ritornata in Promozione, sta lavorando per allestire un organico all'altezza della nuova avventura.

Il club del presidente Barberi ha iniziato con alcune certezze: dopo la conferma di mister Dino Vaccaro, la società ha annunciato anche quelle di due importanti elementi in organico. Restano in arancionero il capitano Alberto Re, vero e proprio senatore della squadra con la quale ha festeggiato ben cinque promozioni. Il centrocampista classe 1989 guiderà in campo i propri compagni, tra cui il bomber Alessandro Piazzese, altro giocatore riconfermato. In gol nella finale con il Supergiovane Castelbuono, resterà nella Stefanese anche in Promozione: "Siamo felici di avere a disposizione anche quest'anno un grande attaccante - si legge nel comunicato del club - ma soprattutto un bravissimo ragazzo che, entrato in punta di piedi, si è fatto apprezzare da squadra e tifosi"

Oltre le due conferme il club ha annunciato anche il primo rinforzo. Si tratta di Salvatore Arno che, in realtà, è un ritorno dopo aver militato nella Stefanese due stagioni fa. Il difensore, ex anche di Due Torri e Mistretta, ha trovato l'accordo dopo una lunga trattativa e va così a rinforzare ulteriormente un reparto già competitivo. "Questo colpo di mercato rispecchia la volontà di puntare anche e soprattutto sulle nostre eccellenze e pertanto siamo soddisfatti di aver allargato il gruppo dei locali".